Al via “Corpi”, la rassegna cinematografica autunnale al Fratello Sole

Giovedì 8 ottobre si torna in sala al Cinema Teatro Fratello Sole con la rassegna cinematografica "Corpi" curata da Paolo Castelli

Presentazione del BAFF 2020

Giovedì 8 ottobre si torna in sala al Cinema Teatro Fratello Sole, dopo il periodo di chiusura imposto dall’emergenza sanitaria, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza. Il Teatro riparte con la rassegna cinematografica “Corpi” a cura di Paolo Castelli: «Il cinema dà corpo alle nostre immaginazioni. Il cinema seleziona corpi e volti per incarnare le proprie storie. Il cinema plasma il corpo di attori che diventano personaggi/maschere. Il tessuto filmico costruisce un corpus allegorico, simbolico, empatico ed emozionale. I nostri corpi di spettatori vivono in sala le suggestioni dello schermo».

Dieci i titoli in programma per la nuova rassegna che guarda al cinema internazionale, americano ed europeo, come “Richard Jewell” di Clint Eastwood e “I miserabili” di Ladj Ly. Le proiezioni si terranno il giovedì alle ore 16.00 e alle ore 21.00, la domenica pomeriggio alle ore 16.00. Il biglietto è unico (non sono previste riduzioni) e costa 5€ sia per le proiezioni pomeridiane che per quelle serali. Inoltre, per la stagione autunnale, non sono previsti abbonamenti. I biglietti sono acquistabili solo in teatro, non sono previste prenotazioni.

Non essendo possibile effettuare il rimborso sugli abbonamenti Gennaio-Marzo 2020, il Fratello Sole ha pensato ad una promozione per venire incontro agli utenti: a chi presenterà in cassa il suddetto abbonamento nei giorni di programmazione, il cinema consegnerà un biglietto omaggio per un film a scelta, uno per ognuna delle prossime tre rassegne 2020-2021, fino ad un massimo di dieci richieste per ogni film.

Con la nuova rassegna il Cinema Teatro Fratello Sole vuole riprendere un cammino di confronto e approfondimento con il pubblico e riaccendere un’importante abitudine consolidata da anni.

Di seguito il calendario della rassegna ottobre-dicembre 2020:
08-11/10/2020 Richard Jewell (di Clint Eastwood, USA, 2019, 129’)
15-18/10/2020 Jojo Rabbit (di Taika Waititi, Germania, 2019, 108’)
22-25/10/2020 Figli (di Giuseppe Bonito, Italia, 2020, 97’)
29/10-01/11/2020 Il diritto di opporsi (di Destin Daniel Cretton, USA, 2019, 136’)
05-08/11/2020 Doppio sospetto (di Olivier Masset-Depasse, Francia, Belgio, 2018, 97’)
12-15/11/2020 Piccole donne (di Greta Gerwig, USA, 2019, 135’)
19-22/11/2020 I Miserabili (di Ladj Ly, Francia, 2019, 100’)
26-29/11/2020 Una intima convinzione (di Antoine Raimbault, Francia, 2019, 110’)
03-06/12/2020 Miss Marx (di Susanna Nicchiarelli, Italia, 2020, 107’)
10-13/12/2020 Crescendo – #makemusicnotwar (di Dror Zahavi, Germania, 2019, 102’)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore