Alfieri: “Nel Recovery Plan ci saranno investimenti per gli aeroporti”

Palazzo Madama ha approvato le integrazioni alle linee guida del "Piano nazionale di ripresa e resilienza" proposte dal Governo per l'utilizzo del fondi straordinari ottenuti dalla Commissione Europea. La soddisfazione del Senatore del PD

aerostazione malpensa aeroporto partenze arrivi

«Nelle scorse settimane, con gli amministratori locali e le forza sociali del territorio, avevo preso un impegno: inserire gli investimenti aeroportuali tra gli obiettivi prioritari delle linee guida del Recovery Plan. Con il voto odierno del Senato questo impegno è stato mantenuto» dichiara soddisfatto il senatore varesino del PD, Alessandro Alfieri.

Oggi infatti Palazzo Madama ha approvato le integrazioni alle linee guida del “Piano nazionale di ripresa e resilienza” proposte dal Governo per l’utilizzo del fondi straordinari ottenuti dalla Commissione Europea. «Il Parlamento ha riconosciuto, all’interno del ‘Piano nazionale’, la fondamentale importanza delle infrastrutture per la mobilità aerea nel favorire lo sviluppo delle attività economiche, commerciali e turistiche del Paese e il loro impatto nell’ambito delle politiche per la tutela dell’ambiente, dell’efficientamento energetico, della digitalizzazione e dello sviluppo dell’intermodalità. Questa è una buona notizia per gli aeroporti lombardi a partire da Malpensa e dal suo territorio».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore