Cardano al Campo, gli aiuti per l’emergenza passano in Consiglio: “Ultimo passaggio burocratico”

I sostegni economici ai commercianti per l'emergenza Covid erano già stati approvati con una delibera di giunta. Ma ora sono passati anche in Consiglio comunale. La cifra è di 49mila euro

cardano al campo generica

«Abbiamo effettuato l’ultimo passaggio “burocratico”. Ora siamo tranquilli: gli aiuti possono partire». L’assessore Valter Tomasini ha spiegato il passaggio avvenuto nel Consiglio comunale di giovedì 29 ottobre. I consiglieri di Cardano al Campo – che si sono riuniti in modalità virtuale  – hanno votato l’approvazione delle misure di sostegno economico per le attività commerciali.

Gli aiuti – 49mila euro, pari a circa 375 euro per ogni attività – erano già stati approvati in estate dalla giunta Colombo, ma «per sicurezza abbiamo fatto anche questo passaggio», dichiara l’assessore al bilancio. «Ci siamo rivolti ad alcune autorità per capire come fare arrivare questi aiuti senza avere eventuali intoppi burocratici o giudiziari prossimamente. La Corte dei Conti, così come la comunità europea, suggeriscono di passare dal Consiglio in queste situazioni. Per i legislatori – ammette Tomasini – è un momento frenetico: ogni giorno arrivano decreti, dpcm, modifiche di legge. È difficile gestire tutto».

Per ricevere gli aiuti è già possibile fare richiesta, fino al 12 novembre. «I soldi disponibili e la delibera – assicura – sono rimasti gli stessi. Non abbiamo modificato niente».

Il Consiglio ha inoltre approvato la variante al Documento Unico di Programmazione e al bilancio di provisione 2020-22.

di caccianiga.marco@yahoo.it
Pubblicato il 30 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore