“Centrodestra unito alle civiche”, Taldone guarda alle elezioni provinciali

"Attraverso il buon senso e il dialogo si possono evitare assurde spaccature e personalismi", dice il vicecommissario di Forza Italia

giuseppe taldone

«Siamo molto soddisfatti che in settimana si è arrivati ad un accordo rispetto allo schema unitario di centro-destra che, assieme a forze civiche, si presenterà unito in vista dell’appuntamento elettorale di dicembre per il rinnovo del consiglio provinciale».

Il vicecommissario di Forza Italia Taldone saluta così il rinnovato clima di collaborazione dentro al centrodestra e con le forze civiche. Se infatti il precedente turno elettorale aveva visto la divisione del campo conservatore in alcune località (Luino e Somma), se non era mancato poi qualche screzio successivo, ora arriva un segnale diverso.

«Un’intesa che dimostra la compattezza della nostra alleanza storica allargata a quelle forze civiche che si riconoscono nei valori liberali, cattolici e riformisti in cui crede Forza Italia e con le quali il nostro partito vuole avere un forte dialogo, indispensabile per rafforzare l’intero blocco alternativo al centro sinistra. Forza Italia si rende disponibile ad aggregare ed unire, com’è nel proprio DNA, dimostrandosi ancora una volta indispensabile per rendere l’intero centro destra vincente».

«Ribadiamo, inoltre, la nostra piena disponibilità ad incontrarci, quanto prima, nelle sedi opportune, per discutere delle prossime amministrative e delle relative candidature, comprese quelle dei sindaci, tenendo presente che ad oggi nulla è stato ancora deciso, nonostante alcune indiscrezioni giornalistiche e, nulla quindi può essere dato per scontato, anche perché sul tema Forza Italia ha proprie precise proposte da sottoporre all’attenzione degli alleati».

«Sicuri che attraverso il buon senso e il dialogo, evitando assurde spaccature e personalismi come avvenuto, ad esempio a Luino, saremo in grado di trovare tutti gli accordi e soddisfare così le aspettative delle varie forze politiche di centro destra».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore