Dall’avvio delle scuole, sono 224 gli studenti in quarantena per prevenire il Covid19

Nell'ultima settimana si sono registrati 17 nuovi casi, di cui 15 tra i ragazzi. Dieci le classi messe in isolamento

tampone coronavirus

Sono diciassette i nuovi positivi riscontrati nelle scuole nella settimana tra il 28 settembre e il 4 ottobre. Sono 15 studenti e 2 operatori.

Le classi coinvolte, dallo scorso 14 settembre, sono state 10, di cui 1 nella scuola dell’infanzia,  3 delle scuole primarie, 2 delle scuole secondarie di primo grado e 4 classi degli istituti di secondo grado.

Gli studenti interessati da misure di quarantena, nel medesimo periodo, sono stati complessivamente 224. Gli operatori posti in isolamento fiduciario sono stati 12.

ATS Insubria rinnova l’invito al rigoroso rispetto delle principali norme igieniche di prevenzione, con particolare attenzione anche all’ambito familiare, che appare quello in cui più spesso si verifica il contagio transgenerazionale, con il rischio di colpire soggetti più fragili per via dell’età avanzata.

Si ricorda, infine, che attraverso il QR Code o dal portale di ATS Insubria è possibile accedere alla procedura di  pre-registrazione per gli studenti che hanno necessità di sottoporsi al tampone naso-faringeo, con accesso diretto presso le postazione delle ASST, operative da lunedì a sabato, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

ASST Settelaghi
Varese – Ospedale di Circolo – Padiglione di ingresso in Viale Borri 57
Cittiglio – Ospedale Causa Pia Luvini
Tradate – Ospedale Galmarini – dal 12 ottobre 2020
ASST Valleolona
Busto Arsizio – Malpensa Fiere via XI Settembre, 16 – con modalità drive-through per cui è necessario recarsi in auto

Registrazione per Tamponi Scuole
E’ possibile compilare il form online. Esito su FSE – Fascicolo Sanitario Elettronico e anche via e-mail.
Scansione QR-Code tramite app scaricabile gratuitamente da app store o play store.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore