Isl, buone prestazioni per Castiglioni e Martinenghi

Nella prima tappa della manifestazione internazionale di nuoto i due ranisti varesotti sono andati bene

nicolò martinenghi international swimming league

Due giorni di gare a Budapest per la International Swimming League, il campionato a squadre che vede la partecipazione, nella squadra degli Aqua Centurions, di Arianna Castiglioni e Nicolò Martinenghi. (Foto Isl.global)

I due atleti varesotti sono stati impegnati nei 50 e 100 rana.

Nella gara corta – non olimpica – Martinenghi è arrivato quarto nella gara maschile (26.15 il crono), mentre Castiglioni ha concluso al quinto posto (29.89).

Nei 100 metri sono saliti sul podio: secondo posto per Martinenghi (56.60), a solo 22 centesimi da Adam Peaty, terzo posto invece per Castiglioni (1.04.64).

Nicolò ha raggiunto anche il secondo posto con la staffetta nella 4×100 mista (con Fabio Santi, Szebasztian Szabo e Alessandro Miressi).

Settimo posto invece per Arianna nella prova multipla.

Nella classifica finale gli Aqua Centurions sono arrivati quarti (su 4 squadre), con 344 punti (220 dalle gare maschili, 102 dalle gare femminili e 22 dalle prove extra).

La tappa di Budapest è stata vinta dai London Roar (609.5 punti), Iron secondi (392.5 punti), terzi Dc Trident (350 punti).

di
Pubblicato il 21 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore