La Futura si scuote: 3-0 a Montale con un’ottima Latham

L'americana mette a terra 20 punti e trascina le Cocche alla prima vittoria da tre punti (3-0) su Montale. Lucchini: «Buoni numeri in attacco e in ricezione, dobbiamo migliorare nel muro»

futura volley giovani pallavolo

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Futura Volley Giovani che tra le mura amiche del San Luigi archivia presto la pratica Montale con un 3-0 che rilancia Busto Arsizio nella classifica del Girone Ovest di A2. Una partita con poca storia salvo che nel terzo set, quando la Exacer ha provato a prolungare il match costringendo le Cocche a una lunga serie di vantaggi conclusa comunque con una bella reazione da parte dalla squadra di Lucchini, capace di replicare anche nel momento di maggior pressione delle ospiti.

A livello personale, torna a graffiare Latham che con i suoi 20 punti è la top scorer della partita e si merita anche la menzione da parte di Lucchini nel dopo gara: «Quando la giocatrice che deve trascinare la tua fase offensiva è l’MVP è sempre una buona cosa» ha spiegato il coach parlando dell’opposto che in attacco ha fatto segnare il 40%. Bene anche Nicolini al palleggio e l’intera squadra in ricezione con il 41% di perfetta e il 70% di positiva.

«I primi due set sono stati molto regolari – ha aggiunto Lucchini – Nicolini è in crescita, ed è giusto così perché deve piano piano acquisire i meccanismi. I numeri non sono stati male sia in attacco sia in ricezione mentre il cruccio è il muro perché Botarelli andava fermata più spesso. Comunque il bilancio è positivo, i risultati pazzi di questa giornata hanno stretto la classifica». Il coach ha ragione, perché la sconfitta di Roma a Mondovì ha accorciato la graduatoria mentre Marsala – che arriverà a Busto nell’infrasettimanale – l’ha spuntata al tie break sul Cus Torino.

Busto ha dominato il primo set fin dal principio con un parziale di 8-0 sufficiente a non fare rientare Montale con Latham subito sugli scudi: il vantaggio ha valicato le dieci lunghezze e il finale di parziale è arrivato presto sino al 25-18. Stesso risultato nella seconda frazione, certamente più equilibrata visto che la Exacer ha tenuto botta sino al 13-11; Latham e Garzonio hanno dato la scossa con la straniera poi autrice anche dell’allungo spalleggiata da Lualdi e Sartori.
Nella terza frazione la gara si è fatta combattuta con le ospiti capaci di mettere anche il naso avanti. Il set è proseguito spalla a spalla fino al 19 pari, poi minibreak per Busto grazie a due punti di Latham contro Aguero (22-19). Qui le ospiti hanno trovato la reazione giusta con il pareggio a quota 23, da cui ha preso il via una lunga serie di vantaggi. L’eterna Aguero è diventata protagonista in difesa ma poi ha sbagliato l’attacco che ha consegnato alle biancorosse il punto del 30-28.

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO A. – EXACER MONTALE 3-0
(25-18, 25-18, 30-28)

FVG Busto A.: Veneriano ne, Nicolini 3, Michieletto 6, Vecerina ne, Latham 20, A.Lualdi ne, Sartori 9, G.Lualdi 6, Sormani, Carletti 13, Garzonio (L), Zingaro 1. All. Lucchini.
Battuta: errate 5, ace 4. Ricezione: 70% positiva, 41% perfetta, errori 1. Attacco: 39% positività, errori 9, murati 4. Muri: 10.
Montale: Cigarini2, Bici (L), Blasi 2, Pinali 5, Gentili 11, Brina 3, Pincerato, Rubini 5, Aguero, Cioni (L2), Saccani ne, Botarelli 18, Fronza 1, Venturelli ne. All. Tamburello.

CLASSIFICA Girone Ovest (dopo 4 giornate)
Roma 9; Sassuolo 8; Marsala 7; Mondovì, FVG BUSTO A., Cus Torino 6; Pinerolo 5; Club Italia 4; Olbia 3; Montale 0.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore