Pensione e reddito di cittadinanza, è cresciuto il numero di famiglie che li percepiscono nel Varesotto

Il reddito di cittadinanza è percepito in provincia di Varese da 7706 nuclei famigliari (composti in totale da 18092 persone) che ricevono in media 513 euro al mese

inps

Cresce il numero di cittadini di Varese che fanno ricorso ai provvedimenti di sostegno economico del reddito e della pensione di cittadinanza. Il nuovo aggiornamento dell’Inps, a distanza di un mese dall’ultima comunicazione, segnala 175 nuclei famigliari in più rispetto all’aggiornamento del 6 settembre.

I dati riguardano due diversi provvedimenti di sostegno. Il reddito di cittadinanza è percepito in provincia di Varese da 7706 nuclei famigliari (composti in totale da 18092 persone) che ricevono in media 513 euro al mese.  La pensione di cittadinanza è percepita invece da 1141 nuclei familiari (in totale formati da 1265 persone) che ricevono in media 225 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore