Renate – Pro Patria, una gara speciale per Mister Javorcic: ritorno e centesima da tigrotto

Centesima gara da tecnico biancoblu per il croato che sarà in panchina domenica 18 ottobre (ore 17.30) per la sfida di campionato a Meda

Pro Patria - Alessandria

La Pro Patria del ritrovato Ivan Javorcic affronterà domani (domenica 18 ottobre ore 17.30), finalmente sul campo, il Renate.

Ritorno che combacia con la centesima panchina tra i professionisti: «Penso che il Renate sia una squadra che può ripetere il buon lavoro dell’anno scorso, e anzi, credo che siano anche migliorati. Per qualità, nel nostro girone, per me è la rosa più interessante come tipologia e caratteristiche dei giocatori. Bel traguardo quello delle 100 panchina ma non ci penso più di tanto. Guardo avanti per migliorarmi».

Dopo la positività al Covid, sarà quindi di nuovo in panchina per il tecnico croato: «Il mio ritorno è importante come quello di tanti giocatori che abbiamo recuperato in questi giorni. Non siamo ancora guariti, ma attraversiamo una fase di completamento della condizione fisica di tanti ragazzi. Siamo sulla giusta via, sicuramente queste tre partite che ci aspettano le affronteremo con più tranquillità rispetto alle ultime. Devo fare i complimenti ai giocatori per la mentalità resiliente che hanno manifestato, così come all’ottimo lavoro di staff e società che hanno tenuto assume tutti i prezzi puntando agli obiettivi concreti».

Ci sarà infatti una settimana tosta per la Pro: domani in trasferta contro il Renate, poi mercoledì arriverà a Busto Arsizio la Lucchese. Si chiude domenica prossima con la trasferta a Crema contro la Pergolettese: «Per reggere questi ritmi – spiega mister Javorcic – serve tanto lavoro che parte da una cultura etica forte. Lavorando ogni giorno su idee precise le facciamo diventare parte di quello che è il bagaglio di ognuno di dei giocatori. Poi ci sono le conoscenze tattiche, ma penso che settimana scorsa sia anche stata più “semplice” da preparare perché alla fine le prepari a video e recuperi in allenamento. Oltre a una grande disponibilità dei ragazzi e dello staff, paradossalmente era più semplice di una “settimana tipo”. Penso che settimana prossima, con 9 punti a disposizione, si possa ripetere questa dinamica che per ora ci ha fatti arrivare competitivi ai match».

La diretta della gara su VareseNews è già iniziata (guarda qui). Potrete commentare in diretta e interagire con gli hashtag #DirettaVn e #RenateProPatria sui social.

di
Pubblicato il 17 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore