Varese città di parchi

Dagli storici parchi comunali a quelli delle Ville, dai più famosi fino a quelli da scoprire. Viaggio nei nelle aree verdi della "Città Giardino"

La chiamano “Varese città giardino” e uno dei motivi è sicuramente dato dai suoi parchi, sia pubblici che privati.

Sono comunali infatti ben sette parchi storici: innanzitutto i Giardini Estensi che, insieme al parco di villa Mirabello, incorniciano lo straordinario palazzo Comunale, che fu innanzitutto una residenza degli Estensi.

Ma poi anche i parchi di Villa Toeplitz, Villa Augusta, Villa Baragiola, villa Torelli Mylius,  il parco Mantegazza che circonda il castello di Masnago e il parco Zanzi, sul bordo del lago in località Schiranna.

A loro si aggiunge anche il parco storico di proprietà della provincia di Varese, Villa Recalcati, ex sede di un Grand Hotel di fama internazionale, il parco delle Ville Ponti, di proprietà della Camera di Commercio di Varese,  e il parco di Villa Panza, ora bene Fai e sede del museo omonimo.

Sono però decine e decine anche i parchi di proprietà privata dalla straordinaria importanza botanica e storica: le edizioni di Nature Urbane, il festival del paesaggio organizzato dal 2017 a Varese, hanno permesso di vedere, con aperture straordinarie per l’occasione, ben 23 ville private, che hanno mostrato parchi secolari e piante rarissime, in case ancora abitate dai loto proprietari: dei veri e propri gioielli storici e botanici nascosti.

In tutto oltre 27 chilometri quadri di giardini in una città che che si estende su poco più di 50 chilometri: una distesa di verde che si vede e si respira ogni volta che si torna a Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore