Pro Patria, Javorcic: “Ci è mancato solo il gol”. Pagelle: manca l’acuto

Serie C, Pro Patria - Grosseto 0-0

Una Pro Patria a tratti dominante non riesce ad andare oltre allo 0-0 con il neo-promosso Grosseto. Partita che lascia un po’ di rimpianti per la mole di gioco creato, ma a volte il calcio va così: se non segni non vinci. Gli ospiti hanno fatto una partita di attesa che è valsa un punto per parte. Si allunga la striscia di giornate senza vittoria allo Speroni (gli ultimi tre punti risalgono al 22 ottobre, 3-0 con la Lucchese).

Commenta così mister Ivan Javorcic: «I ragazzi hanno fatto una buona prestazione, ci è mancato il gol. Peccato aver mollato i punti ma la strada è questa, cresciamo partita dopo partita. Piano piano guadagneremo quello che ci manca. Siamo una squadra giovane che deve lavorare ogni giorno, senza andare a cercare alibi nella sfortuna. Paradossalmente dominiamo in casa e non facciamo risultato, mentre fuori magari facciamo un altro tipo di partita e prendiamo i tre punti. Cercheremo di migliorare. Non posso chiedere di più al gruppo che si sta esprimendo bene».

Poi una riflessione sulla stagione: «Quest’anno è davvero particolare, tra il ritmo delle partite e gli impegni sovrapposti che capitano. Adesso possiamo però lavorare concentrati per una settimana in vista della Juventus U23».

Parla anche il portiere Stefano Greco, oggi praticamente mai chiamato in causa: «Dobbiamo lavorare sui dettagli per sfruttare al meglio quanto creiamo. Con una fase difensiva così abbiamo subito davvero poco, sono stati bravi i miei compagni. Sono contento per il percorso che sto facendo personalmente, riconosco anche il merito del gruppo: la difesa parte dagli attaccanti. Siamo una squadra che più mettere in difficoltà tutti, abbiamo la consapevolezza di dare fastidio sopratutto in trasferta».

LE PAGELLE:

GRECO 6: Poche parate, praticamente inoperoso

GATTI 6,5: Non va mai in affanno

LOMBARDONI 6,5: Sicurezza e sporadiche avanzate pericolose

BOFFELLI 6: Copre bene

SPIZZICHINO 6: Pendolino tra attacco e difesa, fa bene (13’ st Parker 6: fa quel che può)

FIETTA 6,5: Diga a centrocampo

BERTONI 6: Regia e qualche buona palla

GALLI 6: Corre fino all’ultimo

PIZZUL 6: Non si vede troppo, stretto tra di difensori avversari (25’ st Castelli 6 Qualche buona sponda)

LATTE LATH 5,5: Giudizio inflazionato dalle due enormi occasioni fallite (25’ st Cottarelli 6: dà un po’ di brio all’attacco senza impressionare)

KOLAJ 6: Cerca di ispirare senza riuscirci troppo (13’ st Colombo 6: mezz’ora non particolarmente entusiasmante)

di
Pubblicato il 29 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore