Allo “Speroni” va in scena il derby del Ticino: la Pro Patria ospita il Novara

Domenica 11 aprile (ore 17.30) la sentita sfida tra tigrotti e piemontesi. Javorcic: "

pro patria como calcio

Archiviati i tre punti messi in saccoccia a Lecco, la Pro Patria domani – domenica 11 aprile – scenderà in campo allo “Speroni” (calcio d’inizio alle 17:30) per affrontare il Novara, in quello che per i tigrotti è il derby più importante della stagione.

Gli uomini di mister Ivan Javorcic arrivano alla partita con il morale alto e la voglia di far punti per guadagnare il più alto piazzamento possibile, al fine di evitare almeno un turno di play-off. A quattro partite dal termine, i biancoblù si trovano infatti al quinto posto, in una classifica corta che li avvicina più alle posizioni di testa che alle inseguitrici (Pro Patria a 56 a pari merito con il Lecco e a meno due dal Renate, mentre ci sono almeno sei punti di vantaggio sull’Albinoleffe, settimo).

L’allenatore tigrotto comunque cerca di non guardare troppo alla classifica e presenta così le insidie della gara: «Non penso che partiamo favoriti, anche perché la classifica conta poco adesso, si va verso la fine del campionato e le partite pesano. Loro hanno una rosa forte, veloce, di qualità e che dall’inizio dell’anno ha fatto 24 punti: ha quindi i numeri da playoff. È ancora un derby, e dunque mi aspetto una partita complicata, interessante da giocare e che verrà decisa dai dettagli. Credo che ci sarà un ritmo diverso rispetto a Lecco, mi aspetto più intensità e picchi di velocità un po’ per le caratteristiche della squadre, un po’ per la posta in palio e infine anche per la probabile pioggia. Ci sono quindi tante sfumature che daranno dei temi alla partita. Siamo due squadre abbastanza propositive, l’avversario ha qualità e ha bisogna di punti».

Stuzzicato da prospettive di promozione e paragoni con la squadra del 2008/2009, Javorcic recita la parte dell’allenatore conscio delle difficoltà e della realtà Pro Patria: «Capisco che il momento smuova un po’ il sentimento collettivo, ma sinceramente credo che abbiamo poco in comune con quella squadra, tranne il fatto che rappresentiamo la Pro Patria. Questa è una squadra pensata e costruita in una determinata maniera, con l’obiettivi rimario di salvarsi. Dobbiamo semplicemente continuare a preparare le partite con la voglia di essere competitivi e di sorprendere, tutto il resto vale poco. Abbiano nelle nostre corde una certa capacità di lavorare anche mentalmente per raggiungere la vittoria, poi è chiaro che nelle partite ci sono sempre fattori imprevedibili. Il nostro girone è particolare, non penso abbia senso fare paragoni con gli altri, il livello di competitività strada facendo si è alzato perché le squadre sono migliorate parecchio lavorando. Rimane equilibrio, palese anche sull’alta soglia per salvarsi».

Per quanto riguarda la squadra, sarà assente Ghioldi mentre rientra tra i convocati Latte Lath dopo la squalifica. In diffida invece Bertoni, Brignoli, Colombo, Parker e Pizzul.

DIRETTAVN – Il racconto della sfida è già iniziata su VareseNews con tutto il prepartita. Il live blog proseguirà con tutta la gara azione per azione e infine cronaca, pagelle, foto e interviste. Potrete commentare la gara in tempo reale o con l’hashtag #DirettaVn sui social. Per visualizzare CLICCATE QUI

CLASSIFICAComo** 65; Alessandria* 62; Pro Vercelli* 61; Renate* 58; Pro Patria*, Lecco* 56; Albinoleffe 50; Pontedera* 49; Juventus U23** 47; Grosseto 44; Pergolettese* 43; Novara* 42; Piacenza*, Carrarese, Olbia*** 40; Pro Sesto* 39; Giana Erminio* 38; Pistoiese* 28; Lucchese* 27; Livorno* 24

di
Pubblicato il 10 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore