Il tricolore prima di tuffarsi nel mondiale: la scelta del team ParkinGO

La squadra di Gallarate ha scelto di iscriversi al CIV di classe SS600 con il proprio pilota di punta, lo spagnolo Manuel Gonzalez, che da maggio parteciperà anche all'Iridato Supersport

motociclismo  team parkingo civ 2021 manuel gonzalez

In vista del debutto iridato 2021, il Team ParkinGO di Gallarate ha scelto di schierare anche nel campionato italiano velocità (CIV) il proprio talento di punta, lo spagnolo Manuel Gonzalez. Il giovane pilota iberico, campione del mondo 2019 nella classe SSP300 (la terza per importanza nel panorama legato alla Superbike) disputerà il tricolore e si misurerà con diversi altri “colleghi” di alto livello iscritti alla rassegna tricolore.

Gonzalez sarà in pista sulla sua Yamaha R6 di classe SS600 fin dalla prima tappa del CIV nel prossimo fine settimana, da venerdì 16 a domenica 18 aprile sul tracciato toscano del Mugello. Il 18enne madrileno è uno dei 34 iscritti, un elenco tra i quali spuntano nomi come quelli di Oettl, Loi, Oncu e  Fabrizio (Kawasaki), Verdoia e Mahaffy (Yamaha) oltre a Niki Tuuli, unico iscritto al mondiale SSP su una Mv Agusta.

Inutile dire che la gara del Mugello fa parte dell’avvicinamento di Gonzalez e di altri piloti al Campionato del Mondo che prenderà il via “solo” il 23 maggio sulla pista spagnola di Aragon. «Dopo i test ufficiali di Barcellona è arrivato il momento della prima settimana di gare – spiega il giovane spagnolo – Quest’anno col team abbiamo deciso di partecipare anche al CIV nel quale credo che le gare della Supersport saranno molto belle e combattute».

Il team manager della squadra gallaratese, Edoardo Rovelli, spiega i motivi che hanno spinto a partecipare al CIV 2021: «Abbiamo scelto di partecipare al CIV perché è un campionato molto competitivo e a livello logistico ci permette di mantenere la nostra base in Italia con ben quattro gare in programma prima del debutto mondiale di Aragon. A livello tecnico ci sentiamo molto competitivi: ai test di Barcellona abbiamo utilizzato una R6 in conformazione CIV, meno potente di una decina di cavalli della versione World Supersport. Ciononostante Manuel Gonzalez ha girato a 1”3 dal miglior tempo, mantenendo sempre grande margine. Per le gare di sabato e domenica ci interessa soprattutto il passo gara, ma sono convinto che Manuel sarà protagonista».

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 14 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore