In Pillole di BenEssere si parla di paura: ospite Maria Giovanna Luini

Appuntamento mercoledì 28 aprile sulla pagina Facebook di Varesenews. Ospite sarà la scrittrice, senologa, psicoterapeuta psicosomatica

pillole di benessere

“Non dobbiamo avere paura che della paura”. La frase celebre pronunciata da Giulio Cesare “Nihil (nobis metuendum est, praeter metum ipsum) calza perfettamente per la nuova puntata di “Pillole di BenEssere” che sarà in diretta mercoledì 28 aprile alle 20.30 sulla pagina Facebook di Varesenews.

A indicare l’argomento e, soprattutto, l’ospite è la presidente dell’associazione Caos Adele Patrini che, in un momento così difficile e pesante come quello creato dalla situazione pandemica., ha deciso di affidarsi alle parole di Maria Giovanna Luini scrittrice e sceneggiatrice.

Dietro al nome d’arte, però si cela Giovanna Maria Gatti senologa, psicoterapeuta psicosomatica , specialista in Chirurgia Generale e Radioterapia, oltre che medico di medicina integrata a Milano e Crema, ricercatrice di medicina orientale, Grand Master Reiki e operatore abilitato theReconnection e Reconnective Healing.  Da ventiquattro anni,  la dottoressa collabora con l’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano, dove per sedici anni è stata l’assistente medico del Direttore Scientifico Umberto Veronesi.

Con la scrittrice, psicoterapeuta e medico senologo affronteremo il tema della paura: paura di vivere, di uscire, della malattia o, più in generale, del presente.

Adele Patrini porterà la sua testimonianza di paziente ma anche di presidente di un’associazione al fianco delle donne, pazienti della senologia.
Il suo libro più recente è “La via della cura. Ventitrè passi per superare le prove della vita e ritrovare l’equilibrio”

Appuntamento, quindi, mercoledì 28 aprile alle ore 20.30 sulla pagina Facebook di Varesenews.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore