C’è anche il bustocco Domenico Rossi nel Venezia che conquista la Serie A

Classe 2000, centrocampista, è sceso in campo in due occasioni con la maglia arancioneroverde in stagione

domenico rossi venezia calcio

C’è anche un pezzettino di Busto Arsizio nei festeggiamenti del Venezia, che pareggiando 1-1 contro il Cittadella nella serata di giovedì 27 maggio allo stadio “Penzo” ha festeggiato il ritorno in Serie A dopo 19 anni. (Foto Instagram)

Tra gli arancioneroverdi c’è infatti Domenico Rossi, centrocampista nato a Busto Arsizio il 9 maggio del 2000 e residente a Sacconago. Nella serata decisiva non è sceso in campo ma ha contribuito all’impresa sportiva dei lagunari venendo schierato da mister Paolo Zanetti in quattro gare di campionato e due di Coppa Italia.

Una bella storia, che ha portato il giovane sinaghino dalle giovanili del Como a quelle del Venezia nel 2019 e ora può assaporare la massima serie. Davanti a sé ha un futuro brillante, la strada è lunga ma il talento non manca.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Domenico Rossi (@domenico_rossi10)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore