Salta il fattore campo, testa-a-testa playoff tra Legnano e Gazzada

Quattro vittorie esterne in altrettante partite nel girone C. Impresa Academy con Milano3, Sette Laghi eccellente a Saronno. Gallarate e Visport di rimonta grazie a Ciardiello e Cozzoli

basket saronno gazzada

Il Girone C della Serie C Gold coinvolge sei realtà del territorio tra Varesotto e Altomilanese e, tolte Pallacanestro Varese (LBA), Robur et Fides e Sangiorgese (Serie B) mette di fronte le migliori società cestistiche della zona. A loro, il gruppo V2 Media dedica questo “C Gold Magazine” che dopo ogni turno farà il punto della situazione.

DAL PARQUET
A una giornata dalla fine della stagione regolare, è ancora da definire nei dettagli il quadro delle squadre che disputeranno i playoff. La vittoria del Sette Laghi con la capolista Saronno tiene infatti sulla corda Legnano: gli Knights battono di stretta misura la Valceresio (77-80) grazie a una grande prestazione di Marcello Cozzoli, autore di 28 punti. Tuttavia, contro una Valceresio ormai condannata ai playout (Biraghi 18, Giglio 14) la Visport – che ha avuto 20 punti anche da Guidi – non ha convinto e deve guardarsi dalla rimonta del Sette Laghi che ha due punti e una partita in meno in classifica contro Mortara.

Pavesi che intanto si devono leccare le ferite dopo una sconfitta clamorosa, in casa, contro una Gallarate che nell’ultimo quarto ha ribaltato una situazione che sembrava ormai compromessa: 6-27 di parziale in 10′ per una Esse Solar trascinata dal cuore di capitan Ciardiello, 37 anni e 12 punti fondamentali. Bene anche Clerici (21) con Calzavara autore del canestro decisivo, mentre tra i padroni di casa è il solito Stonkus (27) a guidare l’attacco. Mortara si complica la vita: può ancora evitare i playout ma ha bisogno di due miracoli.

Gran vittoria esterna anche per la Conforama Academy di coach Bizzozi, capace di espugnare 60-69 il campo di Milano3 con Marchiaro a quota 17, Librizzi a 15 mentre Virginio si fa notare a rimbalzo e in difesa. I padroni di casa (Tandoi 18) pagano caro un match da soli 60 punti segnati e si ritrovano ora appaiati a Gallarate nello sprint per la piazza d’onore.

IL BIG MATCH

Forse non basterà per andare ai playoff, o forse sì, ma di certo la vittoria del Sette Laghi Gazzada sul campo di Saronno (62-78) è assai significativa. La squadra di Zambelli ha vinto entrambi i confronti contro la AZ Pneumatica, già piegata all’andata e dimostrato di poter valere quella post-season che in molti pronosticavano alla vigilia. In una classifica così breve però, la Coelsanus rischia addirittura, ancora, i playout; al Centro Ronchi però Gazzada disputa una gran prova trascinata dai 24 punti di Lepri, top scorer di una squadra che ha avuto tanto anche dalle altre punte, Bossola, Verri e Caccianiga.

IL BOMBER

Se Legnano riesce a respingere, con affanno, il ritorno di Gazzada in classifica e a battere a domicilio la Valceresio, deve accendere il proverbiale cero all’altare di Marcello Cozzoli. La 31enne guardia brindisina va a prendersi il premio di bomber della settimana infilando 28 punti nel canestro della Valceresio. Canestri pesantissimi, come dice la cronaca: 6/9 dall’arco, 18 punti negli ultimi 10′ e pure la tripla a 1’15” dalla sirena finale che ha messo la Visport in condizione di strappare due punti attesi ma tutt’altro che semplici.

ON THE ROAD

In una stagione dove il pubblico non ha potuto assistere alle partite di ogni ordine e grado, il numero di vittorie interne è generalmente diminuito e il cosiddetto “fattore campo” è contato meno del solito. Resta però complicato assistere a un turno di campionato in cui tutte le squadre on the road riescano a battere i padroni di casa, tanto più quando il pronostico della vigilia è spesso favorevole a chi gioca tra le mura amiche. Ma questa C Gold regala anche chicche simili.

RISULTATI: Milano3 – Varese 60-69; Saronno – Gazzada 62-78; Mortara – Gallarate 72-76; Valceresio – Legnano 77-80.

CLASSIFICA: Saronno 20; Milano3, Gallarate 16, Legnano 14; Gazzada*, Varese 12; Mortara* 8; Valceresio 4.

PROSSIMO TURNO: Legnano – Mortara; Gallarate – Valceresio; Varese – Saronno; Gazzada – Milano3.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 24 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore