Tra calamaio e banco in legno: a Ferno la mostra sulla scuola del secolo scorso

Antichi banchi di legno, lo spazio per il calamaio e per la penna, le atmosfere della scuola di un tempo: si tratta della mostra dei banchi di scuola di Alvaro Belloni e Lucio Angiolini, appassionati

ferno mostra banchi scuola

In questi giorni chi si recherà nel palazzo comunale di Ferno potrà visitare una piccola mostra dedicata ai banchi di scuola in uso nel secolo scorso: gli antichi banchi di legno – quelli del libro Cuore per intenderci – con uno spazio per il calamaio e l’altro per la penna, il gancio per appendere la cartella e il sedile collegato allo scrittoio.

I banchi esposti nell’atrio del Municipio, due, sono realizzati da Alvaro Belloni e Lucio Angiolini, entrambi cittadini fernesi, amici da sempre e accomunati dalla passione per la lavorazione del legno.

«In questi ultimi mesi di pandemia si è molto parlato di banchi con le rotelle e così, in parte per rimanere in tema e un po’ per spirito di nostalgico confronto, ci siamo dedicati alla realizzazione di qualche esemplare di banco scolastico rispettando però lo stile del secolo scorso», hanno spiegato Belloni e Angiolini. L’idea di esporre il frutto della loro opera è stata l’occasione per rispolverare ricordi, vecchie foto, libri e materiale scolastico dell’epoca, dai pennini alle pagelle, dalla cartella di cuoio ai sussidiari fino all’eserciziario di bella scrittura. Tutto esposto a corredo dei banchi di legno così da rendere la mostra un autentico tuffo nel passato per rivivere la scuola elementare dei nostri nonni.

«Anche Ferno ha tanta voglia di tornare alla normalità – ha dichiarato l’assessora alla Cultura Sarah Foti che ha accolto da subito con grande entusiasmo l’idea di Alvaro e Lucio di esporre i loro banchi di legno – o piccoli passi ci aiutano a compiere quelli più grandi e a poco a poco riusciremo a tornare alla vita di prima, anche grazie alla cultura, cuore
pulsante della socialità».

La mostra sarà visitabile tutte le mattine nei giorni di apertura del Comune e, su appuntamento, il lunedì e il mercoledì pomeriggio.

La ripartenza dello sport fernese

Intanto, in questi giorni in paese è tempo per un’altra grande ripartenza, quella dello sport. Da oggi, lunedì 10 maggio, le società sportive riprenderanno gli allenamenti riaprendo le porte ai tanti atleti tra cui i ragazzi, rimasti fermi per mesi in attesa di tempi migliori. Per il momento sarà possibile allenarsi solo all’aperto, motivo per cui l’amministrazione comunale ha messo a disposizione delle società fernesi la tensotruttura di via Pedrotti da utilizzare al posto delle palestre ancora inaccessibili in forza delle disposizioni normative anti-Covid.

di
Pubblicato il 10 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore