Domani Officina di cura urbana in piazza per dire no all’ospedale unico

La listra ambientalista e di sinistra sarà in piazza Libertà a Gallarate venerdì 18 giugno per ribadire la contrarietà al progetto dell'ospedale unico

officina di cura urbana gallarate

La nuova lista di sinistra ambientalista Officina di cura urbana sarà in piazza domani in piazza Libertà a Gallarate, venerdì 18 giugno, contro l’ospedale unico.

«Ci sembra necessario per le notizie di accelerazione da parte di Regione Lombardia e dei Comuni interessati sul progetto di accorpamento in un ospedale che ora definiscono “nuovo” ma risponde a una logica vecchissima e perdente. Infatti, anche l’assessore regionale Letizia Moratti vuole la revisione delle legge del 2015 voluta da Maroni, che sosteneva un sistema ospedalocentrico a sfavore della medicina territoriale», motivano.

Officina di cura urbana, che alle elezioni in autunno sostiene la candidata sindaca Margherita Silvestrini, è contraria all’ospedale unico e propone, insieme ad altri temi della lista, di investire nella medicina territoriale, di rafforzare la sanità pubblica (limitando, invece, quella privata) e di potenziare l’ospedale cittadino.

Riparte l’ospedale unico Busto-Gallarate, ma ora si parla di ospedale nuovo

«Si tratta quindi solo di un’operazione di facciata? La pandemia non ci ha insegnato nulla? È possibile che si continui ottusamente a progettare una mega-struttura per un bacino di diverse centinaia di migliaia di persone quando anche il Piano nazionale di ripresa del Governo pensa di puntare sulle Case della comunità – o, come preferiamo noi, della salute?».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore