Nei boschi del Parco del Ticino per sostenere il diritto all’acqua

"H2GO - In cammino per l’acqua” è una marcia solidale promossa dall'organizzazione umanitaria Azione contro la Fame. Il percorso si snoderà nel magnifico bosco sulle colline dietro Gallarate

I cartelli nel bosco contro gli sporcaccioni

Sarà il Parco del Ticino il protagonista della prima edizione di “H2GO – In cammino per l’acqua”, il progetto promosso dalla organizzazione umanitaria internazionale Azione contro la Fame che vedrà la città di Gallarate come capofila del progetto a livello nazionale.

È non è un caso: oltre ad essere il primo parco regionale italiano ad essere istituito, il “Ticino” è anche il primo parco fluviale europeo. I cittadini gallaratesi, ma anche quelli del Varesotto, il prossimo 20 giugno, potranno partecipare, con partenza dal quartiere di Moriggia, a una grande marcia solidale, che avrà contemporaneamente luogo a livello nazionale, per denunciare la carenza di acqua potabile in molti Paesi del mondo.

A partire dall’omonimo Centro sportivo, uomini, donne e bambini sosterranno, così, la lotta di Azione contro la Fame per fornire acqua pulita alle popolazioni vulnerabili. Lo faranno, semplicemente, percorrendo un cammino, un sentiero, con l’obiettivo di raggiungere, simbolicamente, una fonte e attivando, allo stesso tempo, un’azione personale di raccolta fondi a cui invitare amici, parenti e vicini.

All’appello, promosso da Azione contro la Fame, intanto, hanno risposto numerose realtà associative e rappresentative della provincia di Varese: UISP (Unione Italiana Sport Per tutti) di Varese, A.S.D. Atletica Gallaratese, Il Cavedio – Associazione culturale e sportiva dilettantistica, Associazione Buon Vicinato, M-Cube Smart Fitness, Parole Insieme, ASD Cicloamatori Gallarate, Eisho Judo Club.

Per iscriversi è sufficiente consultare il sito dell’iniziativa a questo link

«Il mondo dello sport di Gallarate ha risposto in modo significativo alla nostra proposta – ha dichiarato Simone Garroni, direttore generale di Azione contro la Fame -. Invito tutti i cittadini a aderire all’iniziativa, condividendo l’invito con amici, parenti e vicini della provincia di Varese in un grande progetto che ha carattere nazionale e che rappresenta una vera e propria battaglia di civiltà. Insieme con l’Ente Parco e il Comune di Gallarate, che hanno patrocinato H2GO – In Cammino per l’acqua, vogliamo denunciare la carenza di fonti idriche pulite e adatte al fabbisogno delle popolazioni più vulnerabili al mondo, la cui assenza rappresenta oggi una delle principali cause della malnutrizione infantile».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore