Nessun paziente Covid in terapia intensiva negli ospedali della Valle Olona

Nei tre presidi ci sono ancora 39 degenti di cui 14 a Busto, 16 a Gallarate e 9 a Saronno

operatori covid

( foto tratta dalla pagina Facebook dell’Asst Valle Olona)

Sono scesi a 39 i pazienti Covid ricoverati negli ospedali dell’Asst Valle Olona.

In particolare nel presidio di Busto Arsizio sono 14, tra reparti Covid (1 con casco Cpap) e Malattie infettive; nessuno in Terapia intensiva e in osservazione al Pronto soccorso.

A Saronno si contano 9 degenti nei reparti Covid, nessuno con casco Cpap e in osservazione al Pronto soccorso.

A Gallarate, infine, il numero più corposo con 16 nei reparti Covid (1 con casco Cpap), ma nessuno in osservazione al Pronto soccorso.

Afferma il Direttore medico dell’Ospedale di Busto Arsizio, dottoressa Adelina Salzillo: «Continuiamo a registrare segnali incoraggianti, con un sostanziale azzeramento da qualche giorno degli accessi nelle aree Covid dei Pronto soccorso aziendali. Oggi siamo particolarmente soddisfatti poiché abbiamo dimesso l’ultimo paziente Covid dalla Rianimazione di Busto Arsizio, che da oggi è Covid free, con 6 posti letti. La raccomandazione per tutti è comunque quella di non abbassare la guardia e di continuare ad osservare le misure di contenimento».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore