Sono 51 i pazienti ricoverati nei reparti Covid a Busto Arsizio, Saronno e Gallarate

Numeri in calo costante nelle strutture della Asst Valle Olona. Il direttore sanitario Arici: “Possiamo finalmente concentrarci a ripristinare i servizi al cittadino”

Generica 2020

Prosegue il trend di calo costante dei numeri dei pazienti ricoverati nei reparti Covid degli ospedali della Asst Valle Olona.

Ad oggi, 8 giugno 2021, sono 51 così suddivisi: a Busto Arsizio 26 tra reparti Covid (1 con casco Cpap), Malattie infettive e Terapia intensiva (4) e nessun paziente in osservazione al Pronto soccorso; a Saronno 12 nei reparti Covid, di cui nessuno con casco Cpap e nessun paziente in osservazione al Pronto soccorso; a Gallarate 13 nei reparti Covid, di cui 1 con casco Cpap e 1 in osservazione al Pronto soccorso.

«Per la prima volta, dopo quasi 18 mesi, mi sento di essere ottimista. Grazie all’impegno di moltissimi cittadini nel rispettare le misure di sicurezza, e allo straordinario sforzo organizzativo messo in campo per la vaccinazione di massa, mi spingo a pensare che non rivedremo più ondate come quelle che hanno caratterizzato questa lunghissima fase epidemica – spiega il direttore sanitario di Asst Valle Olona, dottor Claudio Arici -. Mantenendo un’adeguata attenzione ai livelli di sicurezza, possiamo finalmente concentrarci, già da questa estate, a ripristinare i servizi al cittadino. Non è un percorso semplice ma il nostro obiettivo sarà quello di riportare le attività di ricovero, quelle delle sale operatorie e quelle degli ambulatori il più vicino possibile ai livelli del 2019».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore