I voti alla Pro Patria: si salvano Caprile e Castelli, manca l’apporto dei veterani

Tanti 5,5 tra i tigrotti dopo la sconfitta in rimonta subita dall'Albinoleffe alla prima di campionato

pro patria albinoleffe

La Pro Patria perde all’esordio di campionato 2-1 allo “Speroni” contro l’Albinoleffe. I tigrotti, in vantaggio nel primo tempo con Castelli, hanno subito la rimonta degli ospiti, che hanno ribaltato il risultato grazie alle reti di Galeandro e Manconi. Caprile si fa apprezzare in porta e para un rigore, Castelli segna al primo tentativo ma nel finale è mancata la leadership degli uomini più esperti per andare a recuperare la gara.

PAGELLE

CAPRILE 6,5: Le sensazioni sono buone. La personalità non manca e si toglie anche lo sfizio di parare un rigore al capocannoniere del Girone A della passata stagione. Per un 2001 all’esordio tra i professionisti non è male

MOLINARI 5,5: Non compie grandi errori, ma non convince fino in fondo.

SAPORETTI 6,5: In mezzo alla linea a tre si fa sentire e gioca bene. Costretto al cambio per un problema fisico
Sportelli 5,5: Da rivedere. Entra nel momento di maggiore spinta degli avversari e non riesce a prendere le misure

BOFFELLI 6: La gara è positiva ma anche lui non è ermetico come dimostrato in altre occasioni

PIEROZZI 5,5: Ha buone qualità soprattutto in fase di spinta ma Tomaselli gli fa venire il mal di testa

BRIGNOLI 5,5: Tiene la posizione, fa il suo, ma poco altro. Serve qualcosa in più
Colombo 5,5: Entra e si fa innervosire da un paio di fischi dell’arbitro e un paio di scambi con gli avversari

FIETTA 5,5: Bene quando c’è da spezzare il gioco, meno laddove sarebbe servita gestione della palla e dei ritmi

NICCO 5,5: Un primo tempo di alto livello, sparisce nella ripresa quasi inspiegabilmente e non riesce più a farsi vedere

GALLI 5: Sulla sinistra fa poco e sembra quasi intimorito. Mancano gli affondi in fascia e corsa

STANZANI 5,5: Qualche giocata ma poca sostanza
Piu 5,5
: Pochi palloni giocati e meno ancora quelli gestiti in maniera positiva

CASTELLI 6,5: Al primo tiro fa gol e combatte finché resta in campo. Uno dei più positivi
Parker 5,5: Non si vede quasi mai. Prova a mettersi al servizio della squadra ma non dà il cambio di passo nel finale

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 29 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore