Il duo varesino vince il festival teatrale di Roma con lo spettacolo “Un’altra notte”

Gli attori Pellegrini e Trovato, insieme al musicista Benati, hanno vinto il festival latino i teatro di figura ConTATTItere 2021 di Roma; il loro spettacolo "Un'altra notte" andrà in scena in Svizzera

spettacolo un'altra notte

I due attori varesini Marzia Pellegrini e Riccardo Trovato, insieme al musicista Romolo Benati, sono sul treno di ritorno dal festival latino di teatro di figura ConTATTItere 2021 di Roma, dove si sono aggiudicati il primo premio con lo spettacolo Un’altra notte come “migliore animazione e figura 2021” e già guardano al futuro.  Il festival è organizzato da Cantieri dello Spettacolo con la direzione artistica di Federica Mancini.

A casa li aspettano naturalmente altre messe in scena della loro creatura teatrale, oltre alla soddisfazione e alla gioia per il premio ottenuto.

Le prossime date dello spettacolo saranno sabato 4 settembre, ore 20, in Fondazione Lombardi per il Teatro, all’interno della manifestazione Càsoro in Festa, e martedì 7 settembre, ore 21, al Boschetto Parco Ciani di Lugano: LongLake Festival di Lugano.

Lo spettacolo “Un’altra notte”

Un’altra notte è un gioco, un sogno, un viaggio che avviene nell’arco di una notte, un racconto che si ripete al calar della sera e al nascere della vita; è una performance di teatro di figura unita alla prosa, il tutto accompagnato dalle note di un basso elettrico.

Racconta due grandi momenti della vita, l’infanzia e la terza età, per mostrare l’assoluta bellezza di questi momenti al margine della vita. Il progetto vuole rappresentare queste due età molto distanti tra loro ma allo stesso tempo molto vicine, due età semplicemente magiche.

Dunque un progetto, una sperimentazione, nata dall’unione di due giovani artisti: Marzia Pellegrini e Riccardo Trovato; entrambi diplomati alla Scuola Teatro Arsenale di Milano fondata da Marina Spreafico e Kuniaki Ida, basata sull’insegnamento di Jacques Lecoq.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore