Tornano le famiglie a Palazzo Cicogna per un laboratorio “Rosso”

Sabato 25 settembre, in occasione delle Giornate europee del Patrimonio 2021, la collezione propone ai bambini un'attività in presenza sul tema dell'inclusione

eventi bambini

Anche quest’anno, l’Amministrazione comunale di Busto Arsizio aderisce alle  Giornate Europee del Patrimonio e in questa occasione le Civiche raccolte d’arte di Palazzo Marliani Cicogna propongono un’attività dedicata alle famiglie, invitate a tornare ad animare le sale del museo, finalmente di nuovo in presenza!

L’appuntamento è per sabato 25 settembre alle ore 15.30 con il laboratorio “Mi chiamano rosso…” dedicato al tema “Patrimonio culturale: tutti inclusi!”, scelto come filo conduttore per questa edizione 2021 delle Giornate europee del patrimonio.

Se ti chiami Rosso, non puoi che colorare in un solo modo, o no?!
Rosso è un pastello a cera un po’ particolare: dove passa lui, lascia una traccia inconfondibile…la sua! Anche se, secondo gli altri, c’è qualcosa che non torna…
La storia di Rosso invita ad andare oltre le etichette, per leggere la realtà con occhi nuovi.

L’attività si svolgerà a Palazzo Cicogna (in piazza Vittorio Emanuele II), è gratuita e dedicata a bambini dai 6 ai 10 anni.
Ogni bambino interessato a partecipare dovrà essere iscritto tramite piattaforma Eventbrite a questo link ed essere accompagnato da un solo adulto provvisto di Green Pass. Per ragioni logistiche, mentre i bambini svolgeranno l’attività in una sala dedicata del museo, gli adulti accompagnatori saranno fatti accomodare nella sala all’ingresso e avranno la possibilità di partecipare a un approfondimento sulla raccolta museale, a cura di un operatore dei Servizi educativi museali.

In questa occasione, eccezionalmente, sabato 25 settembre il museo aprirà le sue porte al pomeriggio appositamente per gli iscritti al laboratorio, mentre per tutti l’orario di visita rimane ancora quello estivo (dalle ore 18.30 alle ore 22.00).

Per ulteriori informazioni 0331 390242 oppure didattica@comune.bustoarsizio.va.it.

di
Pubblicato il 20 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore