Il colonnello Piasentin ospite d’onore della Associazione Nazionale Carabinieri di Somma Lombardo

Sabato 9 ottobre la cerimonia al Castello Visconti di San Vito con la consegna delle benemerenze ai soci dell'associazione d'arma

colonnello piasentin associazione nazionale carabinieri anc somma lombardo

Sabato 9 ottobre il comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Varese, il colonnello Gianluca Piasentin, ha compiuto una visita ufficiale a Somma Lombardo per incontrare i membri dell’ANC (Associazione Nazionale Carabinieri) al Castello Visconti di San Vito.

Accolto da Gaetano Galeone, presidente della Fondazione Visconti di San Vito, il colonnello Piasentin ha incontrato tra gli altri i sindaci del territorio come Stefano Bellaria (Somma Lombardo), Dimitri Cassani (Casorate Sempione) e Fabio Montagnoli (Arsago Seprio) e una serie di autorità locali. Tra essi anche il capitano Matteo Russo, comandante della Compagnia di Gallarate e i vertici della ANC Sommese, Domenico Rossi e Alberto Marino.

La giornata ha prima previsto una visita al Castello di San Vito, guidata dall’avvocato Galeone, seguita dalla cerimonia ufficiale tenutasi nella Sala Olimpo del Castello Antico. Dopo la relazione del presidente Rossi sono intervenuti ospiti e autorità; in seguito è stata effettuata la consegna di attestati di merito ai soci della ANC che si sono distinti per impegno e disponibilità a favore della cittadinanza.
Infine l’artista, pittrice e arteterapeuta lecchese Luisa Colombo ha donato due dipinti alla ANC di Somma e al Comando Provinciale che saranno collocati all’ingressa della sede del Comando stesso a Varese. Colombo, che ha sviluppato percorsi artistici riparativi per i detenuti, è anche socia di ANC ed è stata ospite di un convegno alla Camera dei Deputati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore