La Uiltrasporti a Malpensa discute di intermodalità, lavoro e investimenti

A Villa Caproni il convegno "Dagli aeroporti ai porti". Con la sfida di utilizzare i fondi del Pnrr, contrastare il precariato e pensare nel lungo periodo

Malpensa Generiche

Salvaguardia dell’occupazione, contrasto al precariato, impegno dei fondi del Pnrr e programmazione delle infrastrutture e dei servizi a lungo termine. È ricca la lista di argomenti emersi al convegno “Dagli aeroporti ai porti: un sistema di trasporto integrato e sostenibile”, organizzato dalla Uiltrasporti a Villa Caproni a Vizzola Ticino, proprio di fianco all’aeroporto internazionale di Milano Malpensa.
Intermodalità significa anche partire dal boom del cargo e dell’e-commerce, che vede Malpensa in prima fila.

Al di là dell’aspetto più strettamente sindacale, il convegno ha voluto ragionare anche sul tema di programmazione a medio e lungo termine, in particolare rispetto ai fondi del Pnrr. Tra gli ospiti anche il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, l’ad di Trenord Marco Piuri, l’assessore ai trasporti di Città Metropolitana di Milano Arianna Censi.

Il presidente di Regione Lombardia ha lamentato la difficoltà di «mettere a terra» i finanziamenti del Pnrr. E non ha nascosto anche le difficoltà legate anche ai progetti connessi alle Olimpiadi invernali di Milano e Cortina del 2026: «Sulle Olimpiadi siamo allo stesso punto. Da due anni abbiamo avuto l’assegnazione e la nuova società è stata formalizzata due settimane fa». Siamo in ritardo? «Un po’ siamo in ritardo, sì» ha ammesso Fontana.

A margine del convegno si è parlato anche di un’emergenza particolare, quella dei lavoratori Air Italy, per cui al 31 dicembre 2021 si delinea la disoccupazione. Il segretario nazionale Uiltrasporti Claudio Tarlazzi ha ribadito la richiesta del sindacato “azzurro”: un bacino, con risorse pubbliche, per mantenere le abilitazioni dei lavoratori e finanziamenti per sgravi per le imprese dell’aviazione civile che li potrebbero assumere.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 20 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore