Attenzione alle false mail sul green pass “sospeso”

Non si tratta di avvisi provenienti dal Ministero della Salute ma di un tentativo di phishing, una truffa online che sta circolando in queste ore

truffa green pass

Stanno circolando via mail una serie di comunicazioni false in merito al Green pass. Per questa ragione il Ministero della Salute mette in guardia nei confronti dei tentativi di truffa informatica legate alla certificazione. Di seguito la comunicazione diffusa nella serata di ieri:

Stanno circolando email false da un mittente che si finge il Ministero della Salute. Se hai ricevuto un’email con oggetto “Attenzione: Certificazione verde Covid-19 sospesa“, inviata da “ministerodellasalute.pro.it”, NON proviene dal Ministero della Salute, ma si tratta di un tentativo di #phishing.

Il #phishing è un tipo di truffa effettuata su Internet attraverso la quale malintenzionati cercano di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali per farne un uso improprio. Per informazioni sulla Certificazione verde Covid-19 chiama il numero 1500

Tutte le informazioni 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore