Pagelle Pro Patria: tigrotti sbilanciati sulle fasce, Caprile salva la squadra dal ko (tecnico)

Seregno - Pro Patria: 0-2

Caprile 7: Due i gol presi nel primo tempo, potevano essere anche quattro con un portiere diverso. Non basta il mezzo-miracolo su Balestrero in occasione dell’1 a 0.

Sportelli 5: Gioca solo un tempo, a destra, dove la FeralpiSalò sembra aver i pattini ai piedi e il bastone da hockey tra le mani per spostare il puck in velocità. Rimane spaesato.

Boffelli 5,5: Il primo tempo del baricentro della squadra è da dimenticare. Con l’ingresso di Fietta viene spostato sulla destra e, nonostante una frazione intera fuori posizione, la prestazione migliora, come quella della squadra.

Molinari 5: In sofferenza in difesa, in impostazione e anche a livello fisico. Esce per uno strappo muscolare al ’37. Auguri di pronta guarigione

37’ – Vaghi 6:  Rimedia un giallo che macchia un po’ un’altra onesta partita in cui il terzino destro entra, si adatta e svolge silente il proprio compito

Vezzoni 4,5: Molto propositivo in avanti ma senza particolare efficacia. Alle spalle lascia intere le praterie e ai gardenesi lo ringraziano.

46’ Fietta 6,5: Cambia il volto della squadra da difensore centrale. In qualità di regista arretrato è il primo a iniziare il fraseggio, e questo aiuta non poco il centrocampo.

Nicco 6-: La voglia non manca, la precisione a tratti. Perde il sanguinoso pallone del 2 a 0 per il troppo orgoglio che si trasforma in troppa foga e questo pesa molto sul giudizio di una partita più che sufficiente per quasi 90 minuti. Resta uno dei migliori: sfodera un bel destro all’85 che sfiora l’incrocio dei pali

Bertoni 5: Mai così in difficoltà come oggi. La squadra viene infilzata non solo a destra ma anche da verticalizzazioni centrali. Gestisce molti palloni ma la squadra non trova le distanze giuste, subendo nel primo tempo il pressing alto della FeralpiSalò.

Galli 6-: Specchio della squadra, male un tempo, meglio – ma non abbastanza per agguantare il pareggio – la ripresa.

Pierozzi 5: Esce dai radar dopo pochi minuti. Prova due volte l’acrobazia in area ma senza colpire il pallone verso la porta.

Parker 6-: Tanta lotta e altrettanta manifesta frustrazione per una partita giocata troppo lontano dalla porta. Riesce a ritagliarsi un importante tiro proprio sul finire del primo tempo, a centimetri dal gol.

67’ Castelli 6+: Quando entra prova sempre a lasciare il segno, a Salò fornisce l’assist per Piu.

Piu 6,5: Rispetto al compagno agisce di più in orizzontale, lungo l’area di rigore della Feralpi. Se Parker e Nicco con i loro tiri da fuori area avevano trovato “picche”, il numero 27 pesca dal mazzo il Jolly e la sua diagonale viene deviata in rete.

84’ Pesenti: SV

Arriva tardi la reazione della Pro Patria: vince la FeralpiSalò 2 a 1

di marco.cippio.tresca@gmail.com
Pubblicato il 10 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore