Gran Premio dell’Arno, torna il 5 giugno la classica internazionale di ciclismo juniores

Grazie all'impegno della Carnaghese i giovani talenti del pedale si sfideranno di nuovo sul Circuito dell'Arno con partenza e arrivo a Solbiate. Diramato l'elenco delle squadre iscritte

gran premio dell'arno ciclismo 2019

Messe alle spalle le restrizioni per il Covid che hanno costretto alla rinuncia nelle ultime due annate, torna finalmente una delle corse di ciclismo giovanile più interessanti del panorama provinciale, il Gran Premio dell’Arno giunto alla 25a edizione che prevede l’assegnazione della Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno.

La corsa, organizzata dalla SC Carnaghese, sarà disputata domenica 5 giugno, ha lo status di gara internazionale ed è aperta alla categoria juniores. «È doveroso ringraziare amici e istituzioni che sono rimasti al nostro fianco in questi anni – spiega Adriano Zanzi, numero uno della società con sede a Carnago – persone e soggetti che ci permettono di portare avanti la nostra organizzazione di caratura internazionale».

I giovani talenti del pedale dovranno misurarsi sul tradizionale tracciato denominato “Circuito dell’Arno”: dieci le tornate per un totale di 124 chilometri. Non sono presenti particolari asperità ma il percorso propone strappi e brevi discese e va interpretato al meglio. La partenza è prevista alle ore 14; il gruppo attraverserà nell’ordine gli abitati di Solbiate Arno, Caronno Varesino, località Stribiana, Carnago, Monte, Oggiona,  Solbiate Arno (campo sportivo),  Solbiate Arno centro (GPM) e via Aldo Moro; l’arrivo è previsto poco dopo le ore 17.

Tanti i premi “collaterali” al di là di quello destinato al vincitore: il ds del primo classificato riceverà il memorial Lino Zucchi, il GPM sarà dedicato a Rino Colombo, la società del vincitore sarà premiata dal Trofeo Riganti mentre il primo corridore lombardo riceverà il memorial Luigi Benati. Infine la Fondazione Michele Scarponi ha istituito un riconoscimento per il più combattivo della corsa.

La Carnaghese nel frattempo ha diramato l’elenco delle formazioni iscritte che è il seguente: Velo Club Lugano, Watersley R+D, Adria Mobil, Nazionale Slovenia, Rappresentativa Baviera, Team Scap, Fortebraccio, Valdarno, Monsummanese, Work Service, Seanese, Fosco Bessi, Giorgione, Libertas Scorzè, Rinascita Ormelle, Casano Matec, Sidermec, Assali Stefen, Team Giorgi, Ciclistica Trevigliese, Aspiratori Otelli, Pedale Casalese, Ciclismo Cene, Maserati Cadeo, Romanese, GB Junior Cantù, Romanese, Eenergy Team, Bustese Olonia,Ciclistica Biringhello, Capriolo, Fagnano Nuova, Giovani Giussanesi, Massì Supermercati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore