I piccoli alunni di Gallarate a scuola di giarddinaggio, tra terra e girasoli

Il laboratorio di giardinaggio cui si sono dedicati gli allievi della primaria di Cedrate ha dato i suoi frutti: girasoli, tulipani e molti altri fiori. A fine anno scolastico sarà organizzata una festa della scuola, dove si potranno comprare i girasoli

giardinaggio primaria de amicis gallarate cedrate

Questa primavera, gli alunni delle classi terze della scuola primaria “S. Pellico” di via Col di Lana a Gallarate (nel quartiere Cedrate) hanno sperimentato numerosi laboratori di giardinaggio, culminati nella “girasolera”.

Il tutto è stato reso possibile grazie all’esperienza di nonno Pino, e alla sua pazienza nell’insegnare le tecniche di giardinaggio, che ha guidato gli alunni e le insegnanti nella. realizzazione di una aiuola, e all’entusiasmo dei bambini, che maneggiano con cura i lunghi steli, e le radici, legandoli a un sostegno, per aiutarli a sopportare il peso delle grandi foglie verdi.

«A maggio il giardino è pieno di giovani girasoli, che abbelliranno la casa delle farfalle», raccontano Matteo, Antonio e Giulia. «I nostri gentili collaboratori scolastici dal pollice verde e dall’amore per la natura ci hanno sempre aiutato a bagnare le piante, soprattutto quando non pioveva da tanti giorni», dicono i bambini, ringraziandoli per il successo della biodiversità di quest’anno.

Nunzia e Fabiana, ricordando quando a marzo i bambini hanno realizzato le prime aiuole con i bulbi di tulipani e giacinti (che già a inizio primavera avevano iniziato a donarci profumi e colori, regalati dalla gentile signora Laura, la proprietaria della floricoltura di Cedrate, che cha dato anche le viole per il prato e i semi per i nostri laboratori indoor): «Quella di quest’anno è stata una lunga primavera, con tante belle giornate di scuola all’aria aperta, ricca di lezioni in giardino e di lavoro per piantare tanti bei fiori».

Ora, a inizio dell’ultimo mese di scuola, si sta preparando un mercatino green per valorizzare il riuso creativo dei rifiuti e autofinanziare i progetti per il prossimo anno.

Il comitato genitori organizzerà una festa della scuola, in cui salutare i ragazzi di quinta con musica e spettacoli offerti dagli alunni, e verranno allestite bancarelle dove si potranno comprare i girasoli, trapiantati nei vasetti dello yogurt e decorati dai bambini.

Tutti coloro che vorranno prenotare un girasole sono invitati a farlo in questi giorni di maggio, contattando le insegnanti o la segreteria della scuola.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore