“Vetrina del rilancio”: via al ciclo di 6 webinar promossi da Uniascom Varese

Gli incontri online sono gratuiti e programmati al lunedì sera: si comincia il 6 giugno con quello intitolato "L'abc di Instagram per il marketing"

RudyCollini nuovo presidente di Uniascom - Concfcommercio Varese

Prende il via lunedì 6 giugno “Vetrina del rilancio”, un ciclo di sei webinar gratuiti organizzato da Uniascom e rivolto a tutti gli imprenditori aderenti ai 22 Duc (Distretti urbani del commercio) e Did (Distretti diffusi di rilevanza intercomunale) della provincia di Varese.

L’obiettivo dell’associazione di categoria è quello di incentivare la ripartenza del commercio anche attraverso la formazione. Per il secondo anno quindi Confcommercio provincia di Varese propone “Academy per i distretti”: dopo l’esperienza del 2021, quando le lezioni online si concentrarono sull’evoluzione digitale nel settore del commercio, questa volta nei sei appuntamenti serali (al lunedì dalle 20.30 alle 22) il tema sarà “Passato e presente: spazio fisico e spazio virtuale si incontrano per fidelizzare e vendere”.

Il ciclo di webinar, come spiega il presidente di Uniascom Rudy Collini, ha l’obiettivo di informare gli imprenditori sull’importanza di proporsi come commercianti e sul fondamentale ruolo della vetrina e dell’esposizione dei prodotti. Il negozio e la vetrina tradizionale sono infatti al centro degli incontri online: un ritorno al passato per guardare al presente e al futuro, senza perdere di vista social ed e-commerce, strumenti ormai fondamentali, ancora più strategici se abbinati alla proposta e alla vendita nello spazio fisico reale.

Un altro aspetto di rilievo è mettere al centro dell’iniziativa di Academy l’importanza e la collocazione dei Duc e dei Did nel rilancio dell’economia locale, soprattutto nel momento in cui queste realtà stanno andando a coprire tutto il territorio provinciale: con la recente costituzione del Distretto intercomunale diffuso della Valceresio il Varesotto ha toccato quota 22 distretti, ponendosi al vertice della regione Lombardia come numero di queste realtà nelle quali lo stesso Pirellone crede molto (vedi il recente bando con una dotazione finanziaria di oltre 40 milioni di euro).

Si parte lunedì 6 giugno con il webinar di Elisa Piemontesi e Fulvio Julita dal titolo “L’abc di Instagram per il marketing”. Nei 90 minuti di lezione online (dalle 20.30 alle 22) i due docenti spiegheranno quali contenuti funzionano nel dare visibilità all’attività commerciale e cosa pubblicare per favorire le vendite. Un webinar ricco di esempi pratici utili a comprendere le logiche di Instagram, a destreggiarsi nella scelta di foto e filmati, a diventare creatori di stories e reel.
Il 27 giugno con l’appuntamento dedicato alla “Vetrina nei saldi”, debutterà Doriano Missora, vetrinista di fama nazionale, dall’alto della sua trentennale esperienza con i più importanti brand della moda. Sarà soprattutto lui a creare il legame tra passato e futuro. Missora sarà anche protagonista del webinar del 7 novembre sulla “Vetrina di Natale”.
Due gli incontri online anche con Maria Teresa Bernasconi: “Post vendita” il 12 settembre e “Creare valore in store” il 5 dicembre.
Non poteva poi mancare Alessandro Buzzi, tra i principali formatori di Academy, docente universitario ed esperto di altissimo profilo nei settori del digitale e del marketing: il 3 ottobre il suo tema sarà “Video con lo smartphone”.

COME PARTECIPARE – Tutti gli appuntamenti saranno gratuiti: sarà sufficiente registrarsi accedendo alle sezione Academy (CLICCATE QUI) nel sito di Uniascom provincia di Varese.. A iscrizione avvenuta, il giorno del webinar verrà inviato il link per l’accesso alla piattaforma Zoom.
I webinar sono pensati e gestiti dai relatori con interventi “leggeri” della durata di 1,30 h, durante gli incontri saranno presentati case history, ai partecipanti sarà data la possibilità di intervenire sugli argomenti in trattazione da parte dei relatori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore