Lutto per il nuoto di Busto Arsizio. Addio a Fabio Fantoni

Il tecnico del settore nuoto della Busto Pallanuoto aveva 57 anni ed era molto amato dai ragazzi che allenava: "Seguiva con grande passione e dedizione ogni suo atleta"

fabio fantoni nuoto

Grave perdita per lo sport cittadino e, in primis, per la Busto Pallanuoto, società che opera all’interno della piscina Manara di Busto Arsizio. Ieri, mercoledì, si è diffusa la notizia dell’improvvisa scomparsa di Fabio Fantoni, allenatore della squadra agonistica di nuoto. Aveva 57 anni.

A darne notizia sulla pagina facebook è proprio la Busto Pallanuoto con un post: «Tutta la dirigenza, lo staff, gli atleti e le loro famiglie si uniscono al dolore dei familiari del tecnico del settore nuoto Fabio Fantoni che ci ha lasciati oggi (ieri, ndr). Fabio da anni seguiva con grande passione e dedizione ogni suo atleta. Perdiamo un allenatore ed un grande amico che ha dedicato una vita intera ad insegnare con impegno e grande professionalità uno sport che amava profondamente».

Al cordoglio della società si unisce anche quello di tutti gli atleti e dei genitori dei ragazzi cresciuti in vasca con lui. Fantoni, infatti, è stato allenatore e dirigente di lungo corso. Da circa 30 anni è sinonimo di nuoto a Busto Arsizio e dintorni. Da almeno 6 anni seguiva le varie categorie di nuotatori cresciuti a Busto Arsizio e in precedenza era stato anche direttore della piscina di Solbiate Olona.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore