Tegola per la Pro Patria: rottura del crociato per Parker

Lungo stop per l'attaccante della squadra di Busto Arsizio, già assente all'esordio stagionale. Possibile intervento sul mercato dalla lista degli svincolati

Seregno - Pro Patria: 0-2

Dall’infermeria della Pro Patria arriva la conferma del timore che alleggiava in Via Ca’ Bianca in questi primi giorni di campionato: Sean Parker dovrà operarsi in seguito alla “rottura del legamento crociato anteriore e distrazione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro”.

Sarà un lungo stop quello del numero 9 della squadra biancoblù, assente lo scorso sabato allo “Speroni” di Busto Arsizio per l’esordio contro l’Arzignano (1-1) e reduce da una stagione (2021/22) in cui aveva riscontrato qualche difficoltà a livello di continuità fisica sempre nella prima fase del campionato a causa del covid, che rallentò parte della preparazione estiva. (Il bottino incassato per la Pro Patria sarà comunque di 5 gol e 2 assist).

In attesa dell’operazione e dei relativi tempi di recupero, l’augurio all’ariete italoinglese – anche da parte della nostra redazione – è quello di una pronta guarigione. Nel frattempo, a calciomercato concluso, il ds Sandro Turotti dovrà calcolare bene le proprie mosse e valutare se correre ai riparti per sostituire quello che fino alla vigilia di campionato sembrava destinato a essere un “titolarissimo”. Tra gli arruolabili dalla lista degli svincolati (in cui ancora compaiono gli oramai ex Galli e Pizzul) il nome a far gola è quello del “cobra” classe 1991 Gianmarco Zigoni, anche perché l’ex Max Pesenti (arrivato a gennaio con un contratto semestrale e autore di un gol contro la Triestina) negli scorsi giorni si è definitivamente accasato in D al Sant’Angelo, accettando dunque di scendere di categoria.

La nota della società:

Aurora Pro Patria 1919 comunica che, in seguito ad un trauma distorsivo riportato durante una seduta di allenamento, il calciatore Sean Parker è stato sottoposto ad accertamenti clinici che hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore e distrazione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro.

L’attaccante bianco-blu verrà sottoposto ad operazione chirurgica.

La Società, in tutte le sue componenti, rivolge gli auguri di pronta guarigione a Sean, nella speranza di vederlo presto di nuovo in campo

TI ASPETTIAMO SEAN!!!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore