L’amaranto Giacomo Savini convocato in nazionale: ritiro a Chieti in vista degli Europei

Il centrale Giacomo Savini della pallamano Cassano Magnago è in ritiro azzurro a Chieti in vista dei match contro Polonia e Francia per le qualificazioni agli Europei 2024

pallamano Cassano Magnago VS campus Italia settembre 2022 - foto di Fabrizia petrini

Convocazione in nazionale per il centrale Giacomo Savini che a partire da oggi, venerdì 7 ottobre, si allenerà insieme agli altri sedici atleti della serie massima di pallamano alla Casa della pallamano di Chieti in vista delle qualificazioni agli Europei di Germania 2024. (Foto di Fabrizia Petrini)

Le due sfide che attendono gli azzurri sono quelle di giovedì 13 e domenica 16 ottobre: nel primo caso in trasferta a Katowice gli contro la Polonia, mentre domenica si misureranno contro i campioni olimpici della Francia sul campo amico del Pala Giovanni Paolo II di Pescara (ore 18).

Il direttore tecnico delle squadre nazionali, Riccardo Trillini, ha individuato l’elenco dei convocati in Abruzzo per i primi giorni di allenamento al centro tecnico federale, nei quali la Nazionale si allenerà insieme ai giovani della formazione under 21. «Il fatto di avere un roster ben definito dovrebbe è la nostra forza in questo momento. C’è stata una prima fase, negli anni scorsi, in cui abbiamo visionato tanti giocatori e c’è stato in parallelo l’inserimento di molti giovani provenienti dalla juniores. Ora non è più il momento di grandi variazioni, anche se naturalmente il campionato rimane sempre sotto osservazione e, anzi, ben vengano inserimenti di giocatori in forma. L’ossatura comunque è delineata, anche se dovremo affrontare questa situazione legata agli infortuni di Bortoli e Max Prantner. La loro assenza ci toglie qualche opzione in attacco, dove giocheremo con il destro di mano».

La nazionale di pallamano

L’elenco dei convocati dal 7 ottobre a Chieti:

PORTIERI: Domenico Ebner (1994 – HannoverGER), Andrea Colleluori (2000 – Alperia Merano), Mate Volarevic (1992 – Brixen)
ALI: Gianluca Dapiran (1994 – Brixen), Stefano Arcieri (1998 – Brixen), Nicolò D’Antino (1999 – Atletico ValladolidESP), Umberto Bronzo (2000 – Raimond Sassari), Leo Prantner (2001 – BM CuencaESP)
TERZINI E CENTRALI: Davide Bulzamini (1995 – Brixen), Filippo Angiolini (1999 – Junior Fasano), Pablo Marrochi (1986 – Conversano), Marco Mengon (2000 – SarrebourgFRA), Simone Mengon (2000 – BillereFRA), Giacomo Savini (1998 – Cassano Magnago)
PIVOT: Andrea Parisini (1994 – Istres ProvenceFRA), Axel Oppedisano (1996 – Cesson-RennesFRA), Endrit Iballi (1998 – Brixen)

Il Gruppo 8 include Polonia, Francia, Lettonia e Italia. Le prime due saranno avversarie della Nazionale già ad ottobre, mentre bisognerà attendere il doppio incontro di marzo per affrontare i lettoni di coach Dainis Kristopans e del tecnico Davor Cutura, volto noto della Serie A Gold in quanto allenatore del Brixen. Il calendario si completerà a fine aprile con il ritorno contro polacchi e francesi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore