Primo successo internazionale in supermoto per il Team Undici

In Belgio, Marco Longhin vince nella categoria dei "senior bikers". Grazioli si qualifica alla finale assoluta. Buone prove dei piloti anche al Trofeo delle Regioni di Ortona

team undici motociclismo 2022 speciale uisp

Grandi impegni ad ottobre per il Team Undici asd, affiliato Uisp, con la partecipazione al Trofeo delle Regioni Supermoto ed al Superbiker di Mettet in Belgio.

Al circuito internazionale di Ortona, il 3 ottobre si è svolto il Trofeo delle Regioni, e le moto TM della squadra di Gemonio erano affidate nell’Offroad a Nico Grazioli per il Piemonte, ad Andrea Stucchi e Andrea Acetti per la Lombardia, mentre nell’Onroad a Matteo Forlano, sempre per la Lombardia.

Purtroppo Grazioli nella prima gara, per un problema meccanico, si è dovuto ritirare. E, nonostante la bella prestazione nella seconda manche dove ha rimontato fino al quinto posto, non è riuscito a portare la compagine piemontese oltre la sesta posizione nella classifica generale.
Meglio è andata alla Lombardia, che poteva contare su due squadre, la A e la B. Rispettivamente Stucchi ed Acetti si sono classificati, con i loro compagni di squadra, al secondo ed al quinto posto, quindi ottimi risultati. Sfortunato Forlano, che per una caduta nelle prove non è riuscito poi a disputare le gare.
Nello stesso weekend si è svolta la gara della SJunior ed i due piloti Gabriele Monica e Daniele Cornolti: hanno disputato due ottime manche arrivando entrambi al podio.

Il weekend successivo, trasferta belga per il Superbiker di Mettet, il festival della Supermoto giunto quest’anno alla sua 35esima edizione, con piloti provenienti da tutte le nazioni europee e non solo.
Qui si sono schierati Nico Grazioli nella categoria Supermoto e Marco Longhin nella Senior bikers (over 45). Longhin ha sfoderato una grande prestazione, vincendo la categoria Senior bikers. Partendo dalla seconda posizione si è subito portato in testa, dominando la gara. Bel primo successo internazionale per il Team Undici e complimenti a Marco Longhin,

Nella categoria Supermoto Nico Grazioli è riuscito a passare tutte le prove e le batterie di qualificazione raggiungendo l’obiettivo di entrare tra i migliori 48 piloti, dai ben 240 iniziali, che si disputavano la finalissima. In questa competizione, vinta dal campione del Mondo Marc Schmidt, il pilota Team Undici partiva 26esimo, ma in partenza ha perso molte posizioni per una caduta di un altro concorrente, giungendo al traguardo 37esimo, ma con la soddisfazione di essere entrato nel gruppo dei Superbikers.

Questa stagione agonistica si è così conclusa, ma il Team è già al lavoro per pianificare la prossima. Buon lavoro dunque, con l’augurio che i vostri motori continueranno a far sognare voi e il vostro affezionato pubblico.

SPECIALE UISP – Tutti gli articoli di VareseNews

di
Pubblicato il 19 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore