Aumentano i costi delle materie prime, salta il rifacimento degli spogliatoi dell’Antoniana a Busto

Ok agli interventi al campo della Borsanese, allo Stadio Speroni e ai campi da tennis di via dei Sassi. Per gli spogliatoi dell'Antoniana bisognerà attendere il reperimenti di altri fondi

borsanese calcio stadio

Nella riunione di giunta di oggi, venerdì, sindaco e assessori hanno dato il via libera al progetto definitivo di manutenzione di alcuni impianti sportivi comunali, redatto dai tecnici di Agesp Attività Strumentali. Tra quelli previsti salta, però, l’intervento all’edificio che ospita gli spogliatoi della società calcistica Antoniana.

Gli interventi riguarderanno lo Stadio Comunale Carlo Speroni con la sostituzione di alcune telecamere sulle tribune e l’adeguamento del bar dello stadio. L’intervento più corposo riguarda il campo comunale della “Borsanese” dove verrà completamente rifatta la tribuna esistente. Ai campi da tennis di via dei Sassi prosegue l’opera di rinnovamento con la sostituzione del telo di copertura del campo A e la sostituzione caldaia spogliatoi.

Nella proposta progettuale iniziale, del valore di 500.000 euro, erano compresi anche alcuni lavori all’impianto sportivo utilizzato dall’Antoniana (rifacimento del rivestimento del locale spogliatoi e la sostituzione miscelatori docce), ma a causa dell’aumento dei costi delle materie prime, l’importo originariamente stimato non è sufficiente a coprire le spese per l’esecuzione di tutti i lavori e quindi le opere all’impianto sportivo dell’Antoniana saranno eseguite non appena saranno reperite le necessarie risorse economiche.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 11 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore