Futura Volley in serata di grazia: Olbia battuta 3-0

Nel big match del turno infrasettimanale le biancorosse travolgono la formazione sarda e consolidano il secondo posto alle spalle di Brescia. 22 punti per Zanette

Sorrisi in casa Futura Volley Busto Arsizio

Il big-match del turno infrasettimanale del Girone A di Serie A2 di pallavolo femminile ha avuto ben poca storia per merito di una Futura Volley Giovani scatenata. La squadra di Busto Arsizio ha dominato il confronto con l’Hermea Olbia (3-0) consolidando così il secondo posto in classifica alle spalle di Brescia.

Mai in discussione il match contro le sarde: davanti al bel pubblico del PalaBorsani le Cocche hanno accorciato il più possibile i tempi (poco più di un’ora di gioco) chiudendo a 15 e 17 i primi due parziali e vincendo 25-18 anche il terzo set, fino a oggi quello più problematico per la formazione di Daris Amadio.

Efficaci in battuta e attente in ricezione, le biancorosse hanno avuto una Zanette implacabile (22 punti) ben affiancata da Tonello e una percentuale offensiva vicina al 50%. Ottimo anche il lavoro a muro (9-2 per Busto in questo fondamentale) per una serata da incorniciare. A Olbia non sono serviti i tentativi di coach Guadalupi che ha provato a mescolare i sestetti per cercare di rientrare; nessuna giocatrice ospite è andata in doppia cifra (Schirò 8).

La Futura però ha poco tempo per rifiatare: domenica 27 altra sfida d’alta quota questa volta in trasferta: Busto fa visita all’Itas Trentino che tallona Botezat e compagne a due soli punti di distanza in classifica. Le prove di maturità non finiscono mai.

Futura Volley Giovani – Hermaea Olbia 3-0
(25-15; 25-17; 25-18).

FVG Busto: ne, Fiorio 7, Badalamenti 2, Balboni 2, Mistretta (L), Morandi (L), Tonello 11, Zanette 22, Botezat 9, Member-Meneh 9. Ne: Venco, Milani, Arciprete, Pandolfi. All. Amadio.
Note Futura. Battuta : errate 9, ace 5. Ricezione: 53 % positiva, 33% perfetta, 3 errori. Attacco: 49% positivo, 1 errore. Muri: fatti 7, subiti 2.
Olbia: Messaggi 1, Fontemaggi 1, Miilen 6, Gannar 7, Diagne 2, Bulaich 7, Bresciani 1, Tajè 7, Barbagalli (L), Piras (L), Schirò 8. Ne: Farina, Montesu, Bridi, All.: Guadalupi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore