La Uyba ci prova ma perde ancora

Momento sempre più complicato per le Farfalle battute in casa 1-3 anche da Chieri

Uyba 2022

La E-work Busto Arsizio esce sconfitta anche dal match interno contro la Reale Mutua Fenera Chieri che si chiude 1-3 (14-25, 23-25, 25-20, 18-25) e che rende ancora più difficile la situazione in classifica delle biancorosse.

Coach Musso deve fare ancora a meno del libero Zannoni e della capitana Olivotto (influenzata) ma al di là dei guai fisici del suo libero e della centrale, la formazione bustocca sembra non essere più capace di vincere, in una stagione che la vede nelle parti più basse della classifica (attualmente ha solo 3 punti in classifica contro i 23 della capolista Conegliano).

Il primo set corre veloce a favore delle ospiti che chiudono sul velluto con un parziale davvero netto e brutto da vedere (14-25), mentre nel secondo la partita è più equilibrata e si chiude solo sul 23-25. La Uyba vince il terzo set approfittando anche i tanti errori delle ospiti (25-20) che però nel quarto si risvegliano e scendono in campo con maggiore determinazione, vincendo 18-25.

MVP della serata Villani che collezona 18 punti a tabellino. Bene anche Cazaute (16) e Grobelna (8); nella Uyba brilla soltanto Rosamaria che totalizza 22 punti, seguita da Degradi (16).

A fine partita Alice Degradi, seppur rammaricata per la sconfitta, sottolinea un migliore approccio della squadra al match: “Ci servono da morire punti per la classifica: è un peccato che non siano arrivati questa sera, ma credo che la strada che stiamo percorrendo sia quella giusta e oggi qualcosa di buono si sia iniziato a vedere: siamo state più aggressive e abbiamo giocato meglio. Ora testa a Pinerolo: domenica vogliamo tornare a vincere”.

Il tabellino

e-work Busto Arsizio – Reale Mutua Fenera Chieri 1-3 (14-25, 23-25, 25-20, 18-25)

e-work Busto Arsizio: Battista (L), Degradi 16, Lloyd 3, Monza, Rosamaria 22, Lualdi 2, Stigrot 3, Colombo, Olivotto ne, Omoruyi 10, Zannoni ne, Zakchaiou 9, Bressan (L2)
Reale Mutua Fenera Chieri: Cazaute 16, Morello, Rozanski 1, Bosio 4, Spirito (L), Fini ne, Nervini, Grobelna 11, Villani 18, Butler 8, Storck 4, Mazzaro, Kone, Garreau Djé ne, Weitzel 5
Arbitri: Armandola – Scotti
Note. Busto Arsizio: ace 4, errori 10, muri 8. Chieri: ace 8, errori 6, muri 7. Spettatori: 1262

di
Pubblicato il 17 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore