Meno contagi, meno ospedalizzati e meno classi in sorveglianza: il covid circola di meno

I dati forniti da Ats Insubria evidenziano il trend in calo della curva epidemica. La mappa della circolazione virale nei distretti

mascherine

«L’analisi dei dati conferma il trend di progressiva riduzione dei contagi già evidenziato nel report di fine novembre. Molto interessante è anche l’osservazione della marcata riduzione di contagi tra le fasce d’età più giovani. Nella settimana tra il 14 e il 20 novembre le classi in sorveglianza erano ben 346, nella settimana tra il 5 e l’11 dicembre ne sono risultate solo 111. L’ospedalizzazione per Covid è ancora in calo ma occorre segnalare numerosi ricoveri derivanti da complicazioni per sindrome influenzale. Si coglie l’occasione per ricordare l’opportunità di effettuare la vaccinazione anti-influenzale non solo per le consuete categorie a rischio ma anche per gli altri cittadini che contagiandosi possono diventare vettori per i soggetti fragili che per varie ragioni non possono vaccinarsi». Questo è il commento dell‘Ats Insubria davanti ai grafici sull’andamento della pandemia da Covid. 

I dati odierni indicano 305 nuovi casi in provincia di Varese, 515 se guardiamo all’intero territorio di Ats Insubria, compreso il comasco. I nuovi casi tali indicano 22 contagio tra i bambini, 7 nella fascia tra i 12 e i 17 anni, 17 tra i giovani 18 – 24 anni, 158 negli adulti fino ai 49 anni, 133 tra i cinquantenni, 69 colpiti hanno un’eta compresa tra i 65 e i 74 anni di età mentre gli over75 sei 109.

Nell’ultima settimana i contagi totali rilevati da Ats Insubria sono stati 3245 di cui 1893 in provincia di Varese. La settimana precedente erano stati 4436 di cui 2594 nel Varesotto.

Il trend, dunque, è in calo come evidenzia anche l’indice RdT ormai be al di sotto del livello di guardia. 

Come anticipato, nell’ultima settimana si è registrata una borisca frenata di contagi nelle scuole: le classi in sorveglianza sono 70 in provincia di Varese di cui 6 nell’infanzia, 13 alla primaria, 7 alla secondaria di secondo grado e 44 alle superiori. 

Vediamo l’andamento nei singoli distretti

DISTRETTI ASST SETTE LAGHI

 

DISTRETTO VALLE OLONA

 

di
Pubblicato il 15 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore