Missione in Slovenia per le E-Work Busto Arsizio

Farfalle a Maribor per sfidare le padrone di casa del Branik (martedì 10, ore 18). Obiettivo tre punti nell'andata degli ottavi di CEV Cup

UYBA - Cuneo, che partita!

Dopo la convincente vittoria sul Bisonte Firenze di sabato sera, la E-Work Busto Arsizio si è messa in moto per affrontare il match di andata degli ottavi di finale di CEV Cup, un turno che prevede la trasferta a Maribor per le Farfalle. La squadra di Musso scenderà in campo martedì 10 gennaio alle 18 contro le padrone di casa del Nova KBM Branik in un confronto che terminerà mercoledì 21 in viale Gabardi.

La Uyba ha viaggiato in pullman durante la giornata del lunedì per poi allenarsi nella città slovena e saggiare così il terreno di gioco. Sulla carta il match dovrebbe essere alla portata delle biancorosse che nel turno precedente hanno estromesso il Dresdner, ma come spesso capita in un contesto internazionale è necessario tenere elevata la concentrazione per tutti e due gli incontri.

Il Nova KBM Branik ha superato il primo turno eliminando con duplice 3-0 le finlandesi del Pölkky Kuusamo; stella della squadra slovena è l’opposto Iza Mlakar, già a lungo membro della sua nazionale. Mlakar si era ritirata nel 2020, dopo un anno a Novara, per dedicarsi agli studi in medicina ma a 27 anni ha scelto di tornare nella squadra che ha contribuito a rendere grande in Patria.

La E-Work si presenterà in campo con la formazione al completo con l’obiettivo di centrare una vittoria da tre punti anche se Maribor venderà cara la pelle: «Dobbiamo dare continuità al nostro sistema di gioco – spiega Musso – nonostante il poco tempo per allenarci e per preparare la gara. Dovremo gestire le varie situazioni: abbiamo iniziato bene il 2023 con la vittoria contro Firenze, vediamo il bicchiere mezzo pieno e cerchiamo di continuare così».

Nova KBM Branik Maribor – e-work Busto Arsizio

Maribor: 1 Mlakar, 2 Milosic, 3 Pogacar, 7 Stampar, 8 Klajzar, 9 Lekse, 11 Senokovic, 12 Cikac, 13 Farkas, 14 Ramic, 16 Potokar, 17 Lorber, 18 Krajnc. All. Najdic.
Busto Arsizio: 1 Battista, 2 Degradi, 3 Lloyd. 5 Monza, 7 Rosamaria, 8 Lualdi, 10 Stigrot, 12 Colombo, 13 Olivotto, 14 Zannoni (L), 15 Omoruyi, 16 Zakchaiou, 17 Bressan. All. Musso.
Arbitri: Lukas Kralovic (SVK) – Burhan Ilhan (TUR)

di
Pubblicato il 09 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore