“Water for future”, un concorso dedicato agli studenti delle scuole superiori

L’iniziativa, promossa da Green School insieme ad Alfa e con la collaborazione della Riserva della Biosfera “Ticino Val Grande Verbano”, è focalizzata sull’effetto dei cambiamenti climatici

Generico 16 Jan 2023

Cambiamenti climatici, cosa rischiamo? Come rimediare? Si intitola “Water For Future” il concorso promosso dal Comitato Scientifico Green School e indirizzato alle scuole secondarie di secondo grado (cioè licei, istituti tecnici e professionali ecc.) della provincia di Varese. L’iniziativa, realizzata con il contributo di Alfa srl e la collaborazione della Riserva della Biosfera “Ticino Val Grande Verbano”, prevede la realizzazione da parte degli studenti di video o fotoreportage focalizzati sugli effetti che i cambiamenti climatici recenti hanno sul nostro territorio.

Obiettivo: sensibilizzare le nuove generazioni sulle tematiche ambientali e sulle criticità specifiche del nostro territorio, con particolare riferimento alla siccità. Ma non solo: il concorso vuole anche far emergere l’importanza che l’adozione di buone pratiche (creazione zone umide, de-impermeabilizzazione e riduzione del consumo di suolo, raccolta acque piovane, corretta gestione dell’uso dell’acqua in agricoltura e ricarica della falda…) potrebbe avere per limitare gli effetti di tali cambiamenti.

È possibile aderire compilando e inviando il modulo di iscrizione entro e non oltre il 31 gennaio. Al concorso possono partecipare le singole classi, oppure gruppi di studenti della stessa classe che, nei fatti, dovranno presentare entro il 25 aprile reportage video o fotografici realizzati nel corso dell’anno scolastico. I 10 reportage fotografici e i 10 reportage video che avranno ottenuto più like verranno sottoposti ad una commissione di valutazione che decreterà i vincitori. (foto Pixabay)

La premiazione si terrà il 5 giugno 2023, in occasione Festa della sostenibilità Green School.

Le classi vincitrici saranno premiate con un contributo di euro 500 destinato all’acquisto di attrezzature didattiche e una visita didattica presso il Joint Research Centre della Commissione Europea di Ispra.

Per iscriversi, visitare il sito bit.ly/waterforfuturevarese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore