Varese News

I carabinieri scoprono una serra di marijuana in casa

I militari hanno deferito in stato di libertà un quarantenne per i reati di coltivazione e detenzione sostanze stupefacenti

Sequestrate piante di marjuana coltivate in casa

I carabinieri della stazione di Busto Arsizio hanno deferito in stato libertà per il reato di coltivazione e detenzione sostanze stupefacenti un 40enne residente a Busto Arsizio. 

Nella sua abitazione aveva ricavato una serra di marijuana. I militari, nel corso della perquisizione hanno trovato: materiale per coltivazione e lavorazione sostanza stupefacente; un impianto artigianale per il riscaldamento e l’illuminazione delle “piante” e 9 piante di canapa alte 1,50 mt  circa ciascuna.

Sequestrate piante di marjuana coltivate in casa

I militari hanno sequestrato sia le piante, sia l’impianto e lo stupefacente. L’uomo è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Febbraio 2019
Leggi i commenti

Foto

I carabinieri scoprono una serra di marijuana in casa 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore