Hackerata la pagina dei tifosi della Uyba

Alcuni profili fake hanno preso possesso della pagina che hanno riempito di insulti e immagini insulse. Gli amministratori stanno già provvedendo ad aprirne una nuova

hacker pagina amici delle farfalle

Un vero e proprio attacco informatico ha colpito ieri sera la UYBA e in particolare i suoi più affezionati sostenitori: il gruppo Facebook degli “ADF – Amici delle Farfalle” è stato infatti hackerato e ai suoi originali amministratori è ora impossibile accedervi per aggiornarlo. Non solo: gli autori del reato, mascherati sotto profili evidentemente “fake”, stanno già imbrattando la pagina con post e immagini ripugnanti ed indegni.

Gli amministratori originali della pagina stanno già lavorando ad una nuova pagina fan e il consiglio è quello di togliersi da quella attaccata dagli hacker.

«Anche se in qualche modo deducibile da alcune frasi pubblicate, non ci interessa riconoscere in questa sede il gruppo di persone che sta commettendo questi atti: in merito è infatti già al lavoro la Polizia Postale, a cui i fatti sono stati denunciati questa mattina. Ci interessa piuttosto rimarcare la gravità di questi gesti, che non rispettano la libertà di organizzazione e di pensiero, e non hanno nulla a che fare con la pulizia e la correttezza che da sempre contraddistinguono la pallavolo» – scrivono dalla Uyba con una nota.

Attraverso un canale di comunicazione diretto con Facebook, della quale è attiva sviluppatrice, anche UYBA Volley è vicina agli Amici delle Farfalle ed è al lavoro per cercare di recuperare il gruppo e restituirlo ai legittimi proprietari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore