Varese News

Trentacinque giovanissimi si sfidano sulla scacchiera

Partecipazione da Lombardia e Piemonte per il torneo "Rapid Under 16", ospitato all'Auser. Due giovani scacchisti gallaratesi parteciperanno anche ai Campionati Nazionali

Generico 2018

Trentacinque giovanissimi scacchisti da tutta la Lombardia (e non solo): si è disputato sabato 23 febbraio a Gallarate, nella sede dell’Auser in via del Popolo, il 4^ torneo “Rapid Under 16”, valido per le qualificazioni ai Campionati Nazionali Giovanili di scacchi.

Il torneo, organizzato dalla Società Scacchistica Gallaratese, ha visto un nuovo record di partecipanti, appunto con ben trentacinque giovani scacchisti, dai 7 ai 14 anni. Hanno gareggiato nove ragazzi gallaratesi, a cui si sono aggiunti coetanei provenienti da Azzate, Legnano, Robecchetto, Ceriano, Cormano, Bergamo, BresciaAsti.

Sono stati premiati giocatori per ciascuna delle fasce d’età previste (under 8, under 10, under 12, under 14 ed under 16); ai primi due posti, due ragazzi di Legnano, Riccardo Soncin ed Alessandro Volpi mentre al terzo posto giunge Romeo Delahaye, primo dei gallaratesi. Il premio della prima classificata nella categoria femminile va ad Ashley Nicole Roa di Cormano, giunta quarta assoluta.

Il presidente della Scacchistica Gallaratese, Paolo Collaro, ringrazia come sempre la struttura dell’Auser «che ha messo a disposizione la sala da gioco ed evidenzia con soddisfazione la continua crescita numerica del movimento». «Inoltre, grazie ai punteggi ottenuti in questo torneo, due giovani scacchisti, Romeo Delahaye ed Ulisse Pallaro, rappresenteranno la città di Gallarate ai Campionati Nazionali Giovanili previsti per il prossimo mese di luglio»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore