Varese News

Esce dalla disco e pronuncia sfottò contro l’Arma: denunciato

È successo la notte scorsa fuori dallo “Zero“ quando il diciassettenne su di giri è stato pizzicato durante la bravata

Avarie

La disoccupazione/ti ha dato un bel mestiere/mestiere, di m…“.

Una frase da stadio per sfottere i carabinieri, un oltraggio a chi ogni giorno veste la divisa per rendere servizio alla Repubblica e ai suoi cittadini.

Forse non la pensava così un ragazzo di 17 anni di Busto Arsizio che la notte scorsa uscito dalla discoteca “Zero“ ha cominciato a pronunciare ad alta voce il motivetto che non fa ridere nessuno.

Infatti i militari del nucleo operativo radiomobile l’hanno raggiunto e denunciato in stato di libertà per oltraggio a pubblico ufficiale.

Il ragazzino, studente, incensurato, ora se la vedrà col giudice.

I carabinieri erano arrivati nei pressi della discoteca per dirimere un litigio tra due persone quando il diciassettenne a poca distanza si è messo a canticchiare il coro.

I carabinieri l’hanno sentito e sono intervenuti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore