L’Istituto Ponti eccelle al Salone dell’aeronautica di Parigi

Una delegazione dell'istituto ha partecipato al Multiplier Event, svoltosi durante il Salone internazionale dell’aeronautica e dello spazio di Parigi

isis ponti

Tecniche didattiche in aeronautica. Si è svolta a Parigi gli scorsi 18 e 19 giugno una riunione di docenti di diversi paesi europei chiamati a mettere in rete le buone pratiche nei percorsi formativi dedicati al settore aeronautico.

Per l’Italia c’erano il direttore Giuseppe Martino, con il direttore amministrativa Loris Coldebella, i proff. Antonio Perrucci e Dante Capoccia e gli studenti Vittorio Farina e Alessandro Cagnetta Alessandro dell’Istituto Andrea Ponti di Gallarate.

Il Ponti, infatti, nel settore della formazione in campo aeronautico è in rete con una serie di scuole analoghe come il Technifuture di Liegi in Belgio, la KSAO di Kouvola in Finlandia, la CFA – AFMA di Parigi il Berufs Kolleg di Alsdorf in Germania così come l’ Insitute fur Arbeitswissenschaft der RWTH Aachen University .

L’incontro si è svolto nell’istituto parigino CFA – AFMA. Sono stati due giorni di lavoro intenso, di preparazione e testing dei materiali da presentare al Multiplier Event, tenutosi in occasione del Salone internazionale dell’aeronautica e dello spazio di Parigi-Le Bourget, presso il Centro Congressi dell’aeroporto di Le Bourget.

Molti apprezzamenti e riconoscimenti sono stati espressi dai partecipanti per la qualità del e-book sugli EASA “Modules whit competence based approaches of technical VET “ in via di realizzazione. I riconoscimenti sono andati a tutto il team dell’Istituto Andrea Ponti e soprattutto ai due studenti Farina e Cagnetta che attivamente hanno partecipato alla sua realizzazione.

Tra i presenti anche il Direttore della Manutenzione di Air France e una rappresentante del Cluster di Lombardia Aerospace.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore