Alle 6.39 è decollato da Malpensa il primo volo trasferito da Linate

Dopo l’onda arancione dei primi voli Easyjet, è partito il volo Alitalia per Fiumicino. Primo giorno dei tre mesi di “bridge”

Malpensa Generiche

Dalle 5 l’onda arancio-bianca di Easyjet, ordinaria amministrazione; poi alle 6.39 il primo decollo Alitalia, il primo volo tra quelli trasferiti da Linate.

Dopo mesi di discussioni e preparazione, è scattato il periodo di tre mesi di trasferimento dei voli da Linate a Malpensa.

Gli aerei bianco-rosso-verdi schierati sul piazzale sono l’elemento più insolito che si nota, a dieci anni e passa dall’addio di Alitalia a Malpensa. Il primo volo del mattino era un Az per Fiumicino, una delle dieci navette giornaliere per Roma: l’Airbus A319 aveva  in cabina un comandante pilota dal 1996, affiancato dal primo ufficiale alla cloche dal 1999.

Malpensa Generiche

Curiosità da debutto, in mezzo a tanti giornalisti da Milano venuti a raccontare il trasferimento che per molti milanesi è una scomoda deviazione in provincia.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 27 Luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore