Cane chiuso in casa, la Polizia Locale lo recupera e lo sequestra

Divenuto aggressivo, era rinchiuso tra l'appartamento e il balcone: sarà affidato a un comportamentista canino

POlizia Locale

Chiuso in casa, maltrattato dal proprietario, era diventato particolarmente aggressivo. Per questo motivo la Polizia Locale ha sequestrato un cane a Cassano Magnago.

Il provvedimento, autorizzato per via giudiziaria, consentirà di curare il cane: il comando della Polizia Locale, guidato da Raffaele Esposito, l’ha affidato ad un comportamentista canino, per un pieno recupero.

Sono giorni di vigilanza anche sul fenomeno degli abbandoni di animali di affezioni, fenomeno odioso che di tanto in tanto si ripresenta.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore