Varese News

Nuovi serramenti per le scuole Dante Alighieri e Maino

Il costo complessivo dell’intervento di manutenzione straordinaria è di 615mila euro. Il sindaco Cassani: "Quei serramenti sono più anziani di me"

scuole maino alighieri gallarate

Partita in questi giorni la sostituzione dei serramenti del polo scolastico in centro città, composto dalle elementari Dante Alighieri e dalla media Maino. Gli addetti dell’Associazione temporanea di impresa “Edil strade Vigani e Betoncablo Spa”, che si è aggiudicata l’appalto con un ribasso del 33,08 per cento, concluderanno il lavoro prima dell’inizio dell’anno scolastico. 

Il costo complessivo dell’intervento di manutenzione straordinaria è di 615mila euro, il 60 per cento del quale è finanziato dai fondi regionali previsti dall’ultimo bando per l’efficientamento energetico degli edifici scolastici, al quale l’amministrazione comunale gallaratese ha partecipato con successo. Al ritorno in aula, gli alunni della Dante e della Maino potranno perciò seguire le lezioni in ambienti meno freddi in inverno e con temperature adeguate nei periodi dell’anno più caldi. E ciò grazie a speciali vetri schermati che consentiranno anche un sensibile risparmio energetico. 

«Mentre gli studenti si riposano e fanno i compiti delle vacanze -evidenzia il sindaco Andrea Cassani- anche l’amministrazione sta facendo i compiti, che troppe amministrazioni precedenti hanno sempre rimandato, considerando che i serramenti che stiamo andando a sostituire sono più anziani del sottoscritto». «Stiamo intervenendo, compatibilmente con le risorse a disposizione, nei vari plessi scolastici della città -spiega invece l’assessore ai Lavori pubblici i Sandro Rech-. Si tratta di un impegno preciso assunto da questa maggioranza dal giorno dell’insediamento, ovvero quello di mettere a disposizione dei nostri figli strutture sicure ed adeguate».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore