Il rione Oriano Oneda trionfa al Palio sestese

Con un tempo di 1 minuto 37 secondi e 21 centesimi, l’equipaggio dei “gialli” si è riconfermato vincitore della gara di dragon boat, che si è tenuta domenica

palio sestese sesto calende

Si è conclusa la nona edizione del Palio sestese. Domenica 15 settembre 2019, i cittadini di Sesto Calende sono rimasti affacciati sul lungofiume a tifare col fiato sospeso per i vogatori dei rispettivi rioni, che si sono sfidati nella tradizionale gara di dragon boat sul Ticino. La competizione si è svolta lungo il corso di una giornata all’insegna dell’amicizia, dello sport, e del divertimento, che ha visto alla fine prevalere l’equipaggio del rione Oriano Oneda.

Già campioni dell’edizione 2018, i rematori della dragon boat di Oriano Oneda si sono confermati ancora una volta in testa alla classifica con un tempo di 1 minuto 37 secondi e 21 centesimi, a soli 40 centesimi dai secondi qualificati: il rione Lisanza. I vincitori hanno festeggiato con il classico tuffo nel fiume dal pontile dell’obelisco. Tuffo a cui si è unito, come vuole la tradizione, anche il sindaco di Sesto Calende Giovanni Buzzi.

«Faccio i miei complimenti al rione Oriano Oneda per la sua vittoria – ha commentato il sindaco appena uscito dall’acqua, per poi aggiungere scherzosamente -. Devo dire che l’acqua non era per niente calda, dovrò sentire l’ufficio tecnico. Sono comunque felice del successo che ha riscosso il nono Palio sestese e invito tutti coloro che hanno partecipato alla prossima edizione».

di
Pubblicato il 16 Settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore